CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Le Noci stende il Renate, ma il Como non convince (LA CRONACA)

Le Noci stende il Renate – Con un tiro in porta il Como porta a casa tre punti importanti in chiave play off. L’ 1 a 0 del campo neutro di Meda premia i lariani e lascia l’amaro in bocca al Renate che ha giocato una onesta partita, Certo non è stata una prestazione brillante quella di oggi in Brianza per i ragazzi di mister Sabatini, per lunghi tratti il gioco è stato confuso e di vere palle gol, oltre alla rete di Le Noci nella ripresa, non se ne sono viste. Da salvare il risultato, per il gioco la squadra azzurra deve cambiare passo. Nel primo tempo poco spettacolo, chi si aspettava un Como all’arrembaggio capace di creare occasioni da rete è rimasto profondamente deluso. Spesso le punte Le Noci e Ganz arretravano a centrocampo. Berardocco ci ha provato a illuminare il gioco ma è mancata la velocità in particolare sulle fasce.  L’importante era vincere e questo è stato fatto, restiamo a quattro punti di distanza dal Bassano e continuiamo la rincorsa ai play off.

LA CRONACA DELLA PARTITA

siamo al 90′ Como che si difende e 3′ di recupero

86′ il Renate preme, massima attenzione NOI VOGLIAMO QUESTA VITTORIA

85′ Como tutto chiuso indietro

84′ Renate vicinissimo al gol, colpo di testa di Adobati e palla sul palo

80′ pochi problemi per il Como che, dopo essere passato in vantaggio, controlla la gara

77′ bel calcio di punizione dal limite di Berardocco e palla non  lontana dal palo della porta del Renate

74′ e adesso difendiamo il vantaggio

71′ GOOOLLLL COMO LE NOCI DI TESTA SPIZZICA E METTE DENTRO

70′ nulla di nuovo, possiamo sperare in un episodio

67′ dentro Rolando fuori Casoli, speriamo arrivi la scossa giusta altrimenti è notte fonda

65′ Renate che si apre, Como chiamato a velocizzare e creare palle gol

60′ un tiro in porta ma è del Renate, para senza problemi Crispino

57′ spettacolo zero…DAI COMOOO

55′ errori, tanti errori da una parte e dall’ìaltra ma siamo noi che dovremmo creare  palle gol

54′ questa partita è da vincere….senza se e senza ma….

51′ dentro De Sousa al posto di Cristiani

SECONDO TEMPO

—————————————————————————————-

finisce qui il primo tempo: ZERO TIRI IN PORTA. Cosa dire? se non tiriamo in porta non segnamo e questo è ovvio. Le Noci e Ganz spesso lontano dall’area avversaria, certo la squadra è corta, forse fin troppo. Ha provato qualche volta a spingere sulla fascia sinistra Fautario e ha creato velocità ma le palle messe in  mezzo sono state imprecise. Siamo prevedibili, non creiamo palle gol. Il Renate si è fatto vedere verso la fine della prima parte grazie ad un cross di Adobati sul quale Crispino ha perso palla. Nulla di più, ora ci attendiamo un Como ben diverso nella ripresa.

43′ fuori Fietta dentro Castiglia

42′ cross di Adobati dalla destra, perde la palla Crispino ma non ne approfittano i padroni di casa

34′ addirittura Ganz a chiudere in difesa……

32′ Renate molto bravo a coprirsi e nel raddoppio delle marcature, su Le Noci marcatura a uomo ma noi siamo troppo prevedibili

26′ Como stabilmente nella metacampo del Renate ma non troviamo spazi, siamo lenti

22′ siamo lenti, non riusciamo a entrare in velocità e questo ci penalizza

19′ calcio d’angolo di Le Noci, sul primo palo gli va incontro Ganz ma la girata è alta

15′ calcio di punizione pericolo per il Como, al tiro Perini …altissimo

14′ bella manovra offensiva tra Cristiani e Ganz che finisce in fuorigioco

13′ Como ben messo in campo, Berardocco guida con maestria la manovra lariana

9′ Como in avanti in azione prolungata, arriva al tiro dal limite Berardocco…debole

3′ calcio di punizione di Le Noci dalla sinistra, palla in mezzo ma non riusciamo a colpire

Crispino in completo bianco,  i ragazzi in maglia rossa e pantaloncini bianchi

LA FORMAZIONE:Crispino; Marconi, Lebran, Giosa, Fautario; Fietta, Berardocco; Casoli, Le Noci, Cristiani; Ganz.

Dalle ore 16.00 vivi con noi l’emozione azzurra. Eccoci alla trasferta di Renate. I ragazzi di mister Sabatini sono chiamati a riprendere il cammino verso i play off. Importante vincere oggi…..FORZA COMO!!!!!!!!!!!!!!