CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Expo 2015, Renzi al cantiere con i lavoratori (FOTO E VIDEO INCONTRO)

Expo 2015, Renzi al cantiere – Intervento breve ma intenso quello di oggi a Milano Matteo Renzi in visita al cantiere di Expo, davanti al commissario Giuseppe Sala e ai lavoratori. “Expo dimostra una cosa semplice: quando l’Italia rema tutta dalla stessa parte, le cose si realizzano”, ha detto il premier di fronte ad una platea composta per lo più dalle maestranze che stanno ultimando i lavori. “Expo non è semplicemente una fiera, Expo è una strepitosa occasione culturale, nessuno ha fatto quello che Milano ha fatto nel 2015”, ha puntualizzato Renzi. Poi ancora: “La parola Expo era sinonimo di scandalo, ora deve diventare sinonimo di ideale”. Poi avviandosi verso la conclusione: “Expo è una partita che riguarda l’Italia, una partita che vinceremo”, “Expo, una grande cattedrale laica”. “A nome Governo a nome della Repubblica voglio dirvi grazie per quello che state facendo” (foto Ansa da Corriere.it)

renzi e operai expo

“Su Expo c’è grande impegno da parte di tutti a rispettare i tempi. C’è qualche padiglione in ritardo, come quello della Turchia che è partito un po’ dopo, ma alla fine tutto sarà pronto. Rispetto a un mese fa sono ancora più ottimista”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, al termine della visita del premier Renzi al sito Expo, prima di andare a visitare il cantiere del padiglione Lombardia, “uno dei più importanti – ha osservato – che si troverà proprio al centro del sito, fra Cardo e Decumano, vicino al padiglione Italia”.

“Il presidente del Consiglio oggi ha dato a quanti lavorano per Expo una grande carica. Era importante avere il Governo al nostro fianco nella corsa finale verso il grande evento globale, che si conferma volano di sviluppo per Milano e l’Italia intera. Ormai ci siamo e siamo pronti a ospitare il mondo. E negli occhi di chi lavora sul sito ho visto l’orgoglio di partecipare a una grande impresa italiana. Ma quello che mi sta più a cuore è che si sta affermando la consapevolezza di quanto non mi sono stancato di ripetere fin dall’inizio: la nostra Expo non sarà una fiera ma sarà luogo di incontro di Paesi che rappresentano il 93% degli abitanti del Pianeta, ricchi e poveri. Milano sarà il centro del dibattito mondiale su temi strategici per il loro futuro quali la nutrizione, la lotta alla fame e agli sprechi, lo sviluppo sostenibile. Per me un sogno che si avvera” . Lo ha dichiarato il sindaco d i Milano Giuliano Pisapia in occasione della visita del presidente del Consiglio Matteo Renzi al sito espositivo di Expo 2015. – (agiellenews.it)