CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Accordo per gli “inerti” tra Lombardia e Canton Ticino

Più informazioni su

Si è tenuta a Mezzana, Canton Ticino, la sottoscrizione dell’“Intesa di coordinamento transfrontaliero per la gestione dei materiali inerti fra la Regione Lombardia e il Cantone Ticino” da parte del Consigliere di Stato e Direttore del Dipartimento del Territorio, Claudio Zali e l’Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile di Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi.
L’accordo è frutto dell’impegno del gruppo di lavoro ad hoc costituito dal Comitato Direttivo della Regio Insubrica nel 2011 allo scopo di trovare delle soluzioni transfrontaliere al problema delle discariche in particolare nel Sottoceneri e dei trasporti degli inerti primari (sabbia e ghiaia) dall’Italia verso il Ticino. L’attività del gruppo ha permesso un proficuo scambio di informazioni e conoscenze fra i servizi tecnici della Regione Lombardia e del Canton Ticino, sfociate nella sottoscrizione dell’ intesa che mira a:
• assicurare il controllo e lo scambio di informazioni fra i servizi tecnici delle due parti;
• promuovere gli scambi commerciali di inerti nello spirito di un uso parsimonioso delle risorse e del territorio;
• razionalizzare i trasporti e agevolare le pratiche di sdoganamento.
In particolare, l’intesa pone le basi affinché venga favorito e sviluppato il riutilizzo del materiale di scavo in esubero prodotto in Ticino per il ripristino di cave dismesse in Lombardia, sfruttando nel contempo i viaggi di ritorno dei mezzi utilizzati per il trasporto di sabbia e ghiaia dalla Lombardia verso il Ticino.

Più informazioni su