CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantu’ lotta fino all’ultimo secondo, ma alla fine si arrende (CRONACA)

Cantu’ – Niente da fare per la FoxTown Cantu’. Lotta fino all’ultimo secondo sul terreno del Kazan e resa si, ma a testa alta. Passa il turno – arrivando ai quarti di Eurocup – il Kazan che vince anche il ritorno 75-72. Ma FoxTown da applausi che ha provato fino all’ultimo di fare il miracolo. Nell’ultimo quarto anche il pareggio sul 58, poi testa a testa, ma Langford e Bykov hanno fatto la differenza.

Cantu’ subito avanti senza paura. Primo quarto chiuso in vantaggio sull’11-14. Gli uomini di Sacripanti hanno cercato di scappare anche se il break decisivo lo hanno subito nel secondo quarto quando il Kazan ha spinto tanto ed ha chiuso il parziale sul 29-17. Peccato davvero, qui forse si e’ decisa la gara. Perche’ poi Gentile e compagni hanno giocato bene e senza timori: hanno vinto come parziali terzo e quarto tempo (16-20 e 19-21), ma non e’ bastato. FoxTown a ridosso dei russi fino all’ultimo pallone. Poi Kazan che vince e Cantu’ che esce a testa alta. Grande prestazione stasera di Buva: 17 punti e tanta concretezza.

 UNICS KAZAN  75

FOXTOWN CANTU’ 72

(parziali tempi 11-14; 29-17; 16-20; 19-21)

FoxTown: Feldeine 15, Johnson Odom 9, Jones 8, Buva 17, Abass 2, Gentile 7, Hollis, Shermadini 11, Williams 3, Maspero ne, Lagana’ ne, Bloise ne. All: Sacripanti