CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

FoxTown a Kazan, Sacripanti:”Dai, facciamo l’impresa…” (SUE PAROLE)

FoxTown a Kazan – “Ci siamo preparati bene lavorando finalmente al completo dopo due settimane. Dobbiamo vivere questa partita come un’opportunità per compiere una vera impresa. Dobbiamo sempre rimanere attaccati nel punteggio senza subire dei gap negativi, per poi giocarcela punto a punto alla fine, guardando alla differenza punti solamente negli ultimi tre o quattro minuti. Non dimentichiamoci che questo è il secondo tempo di un match che alla Maporoo Arena è stato davvero equilibrato”. Cosi’ coach Sacripanti oggi alla vigilia della gara di ritorno degli ottavi di finale di Eurocup che si giochera’ domani pomeriggio (ore 17 in Italia) alla Basket Hall di Kazan contro la forte armata dell’Unics,

I brianzoli, arrivati nella notte in Russia dopo un lungo viaggio, oggi si sono allenati sul terreno del palazzetto di Kazan. Qualche apprensione – subito rientrata – per un dolore al ginocchio accusato da Marco Lagana’. Ma il giocatore non e’ in dubbio per domani. Lui ed i compagni sanno che devono rimontare i 6 punti dell’andata.Impresa difficile, ma non impossibile. Morale buono, i ragazzi di Sacripanti sono pronti alla battaglia. “Siamo perfettamente consapevoli – commenta l’esterno della FoxTown Cantù, James Feldeine – che giocare in trasferta in Eurocup è davvero difficile. La gara di andata ha dimostrato che possiamo competere con l’Unics e che quindi abbiamo delle possibilità di passare il turno. E’ ovvio che dovremo disputare una grande prestazione, soprattutto in difesa, per limitare i loro esterni, come Bykov, Langford, Jerrells e White”.