CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, meno slot e piu’ sconto sulla tassa del suolo pubblico (COME)

Alessandro Rapinese sorridenteMeno slot, piu’ sconti sulla tassa del suolo pubblico ai bar. Lo ha deciso nella seduta di ieri  sera il consiglio comunale di Como  che ha approvato all’unanimità un emendamento presentato dal capogruppo di Adesso Como Alessandro Rapinese (nella foto) che chiedeva l’aumento dello sconto dall’1% (previsto nel regolamento ancora in discussione) al 2.5%. Non e’ passata, invece, la richiesta, di Luca Ceruti (Movimento 5 Stelle) che chiedeva di modificare la riduzione dall’1% al 5% portando così lo sconto massimo complessivo (che somma anche il wi fi gratuito nei locali e la possibilità di utilizzare i bagni anche senza consumazione nel locale) all’8%. Questa iniziativa avrebbe comportato per il Comune un mancato introito di oltre 10.000 euro:

Lo stesso Rapinese, nel presentare il documento, lo ha definito «riduttivo rispetto a quanto chiedeva Ceruti, ma una questione di dignità». Il capogruppo del Pd Andrea Luppi si è detto favorevole «per dare un segnale contro le ludopatie». Critico Vincenzo Sapere di Paco-Sel per il quale non si risolvono certo i problemi del gioco con questo sconto visto che i locali che possiedono le slot sono 160 in tutta la citta’. L’assessore Frisoni ha preso atto della discussione e delle proposte ed alla fine ha detto si. E con lui tutta la maggioranza in consiglio che ha deliberato sulla riduzione. Lo sconto per i locali che instalLano il wifi gratuito per i clienti sara’ affrontato nella prossima seduta del consiglio settimana prossima.