CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Uccise la mamma a Carugo, resta in ospedale: NON IMPUTABILE

Uccise la mamma a Carugo, ma non e’ imputabile. Nessuna condanna per Marcello Suriano, 22 anni, che lo scorso agosto aggredi’ ed uccise la mamma Mariangela in casa strangolandola. Marcello non e’ imputabile perche’, come ha sostenuto il consulente del Pm – il criminologo Adolfo Francia – il ragazzo era incapace di intendere e di volere quando ha colpitola donna. Un ragazzo con diverse ossessioni tra cui quella della pulizia. Un’ossessione che l’ha portato all’omicidio.

Non punibile, dunque, ma socialmente pericoloso Ed e’per questo che il Pm, alla luce delle conclusioni del perito, ha chiesto al Gip il riconoscimento della sua incapacita’ di intendere e di volere,ma anche la permanenza nell’ospedale psichiatrico giudiziario di Castiglione delle Stiviere per almeno 12 anni. In quella struttura Suriano si trova da diversi mesi, subito dopo il delitto avvenuto l’8 agosto scorso.