CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Per stare bene insieme. Il libro ABIO per i bimbi in ospedale

Più informazioni su

ABIO Como Onlus, l’associazione per il bambino in ospedale, ha presentato nei giorni scorsi una utile e divertente pubblicazione intitolata “Per stare bene insieme. In ospedale ci prendiamo cura di te”. Si tratta di un pieghevole illustrato per bambini in cinque linguevoluto  e realizzato da ABIO COMO con l’obiettivo di rendere meno traumatica la degenza del bambino in ospedale e di essere d’aiuto anche al genitore.

Attraverso una bella storia scritta da Marianna Turchi e le allegre illustrazioni di Nina Cuneo si racconta ai bambini come si svolge una giornata in ospedale rassicurandoli su quello che li aspetta e presentando le persone che si prenderanno cura di loro oltre alle volontarie e ai volontari ABIO. PER STARE BENE INSIEME, oltre alla storia e alla grande illustrazione da guardare, propone ai bambini alcune attività interattive e si completa con un inserto speciale destinato ai genitori che dà informazioni utili da sapere sulla vita  in ospedale, sulle regole del reparto, sul linguaggio medico …

La   collaborazione fra ABIO COMO e Carthusia Edizioni, casa  editrice specializzata in editoria per bambini, ha portato alla  realizzazione di un agile e accattivante strumento a misura di  bambino  ma  con  tante  informazioni  rivolte agli  adulti.

La scelta di realizzare il libro-pieghevole in cinque lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo) ha l’obiettivo di facilitare l’integrazione degli immigrati in ospedale e aiutare sia i giovani degenti stranieri che i genitori o accompagnatori che non conoscono bene la nostra lingua.

Le volontarie e i volontari ABIO consegneranno il libro-pieghevole ai piccoli pazienti alloro ingresso per il ricovero in pediatria. L’obiettivo di ABIO COMO, con questa originale iniziativa è stato anche quello di collaborare con il personale medico e paramedico alla realizzazione di un progetto comune dimostrando così come un’Associazione di Volontariato come ABIO, possa concretamente  contribuire a promuovere  la qualità del reparto e dell’ospedale.

Il progetto è nato grazie al sostegno del Comune di San Fermo della Battaglia che ha stanziato contributi straordinari per il progetto ABIO. La sensibilità e l’attenzione del Sindaco Maurizio Falsone e dell’ Amministrazione tutta   sono un  segno di grande apprezzamento per l’opera che ABIO svolge nel territorio.

Il gradimento riscosso ha fatto decidere l’Associazione di estenderlo anche agli altri ospedali in cui ABIO COMO ONLUS è presente.

abio per stare bene

Più informazioni su