CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Fiori sulla tomba di Deiana nel bosco di Oltrona (GUARDA LE FOTO)

Tomba di Deiana – C’e la terra scavata per ritrovare i resti umani di Salvatore Deiana, ci sono ancora (evidenti) i segni della Polizia con i divieto di accesso all’area interessata. C’e’ anche un senso di tristezza e di desolazione in questo angolo del bosco tra Oltrona e Beregazzo, a cavallo tra olgiatese e bassa comasca. Qui nei giorni scorsi la Polizia, dopo settimane di ricerche meticolose, ha scoperto quella che, a tutti gli effetti, e’ stata la tomba del 40enne di Villaguardia ucciso forse per uno sgarro e poi brutalmente sepolto nudo sotto un metro di terra dai suoi sicari. I familiari di Salvatore hanno portato fiori bianchi e rossi, un cuscino che colpisce quando si arriva vicino alla zona degli scavi. Indagini ed accertamenti della polizia ancora da concludere anche il corpo e’ stato scoperto. O meglio, visti i sei anni trascorsi, ossa e resti umani che le analisi ora devono confermare essere di Deiana, scomparso da casa esattamente sei anni fa: erano i primi di marzo del 2009.