Lega in piazza contro i profughi arrivati:”Razzismo per la nostra gente” (DETTAGLIO)

molteni furiosoLega in piazza – La Lega Nord di Como scende in strada contro l’ultima ondata di “clandestini alloggiati in villa” – una trentina in tutto – tra San Fermo della Battaglia, Cavallasca e Rodero. Il Carroccio ha organizzato una manifestazione in programma il primo marzo (domenica prossima) alle 11 in piazza a San Fermo. “Non possiamo tollerare il razzismo nei confronti della nostra gente”, protesta il deputato canturino Nicola Molteni. “Lo stato spenderà, solo nel comasco, oltre 4milioni di euro per regalare vitto e alloggio di lusso, sigarette e ricariche del telefono, assistenza medica a decine di immigrati, mentre i nostri disoccupati, cassintegrati e anziani non arrivano a fine mese e in centinaia attendono una casa popolare”. “Scendiamo in piazza contro le discriminazioni a danno della nostra gente. Chiunque voglia manifestare la propria indignazione si unisca a noi. L’unica risposta contro un simile scandalo è quella di piazza”.