Finisce la stagione dell’Hockey Como: Alleghe corsaro a Casate

hockey comoStagione dell’hockey Como – Peccato, finita qui.  Niente semifinale per l’hockey Como. Già dopo gara 2 Merano e Alleghe passano in semifinale del campionato di hockey su ghiaccio di serie B come ha fatto venerdì il Pusteria. Tra Pergine e Ora si dovrà giocare invece la bella. La sfidante del Val Pusteria in semifinale sarà invece l’Alleghe che ieri sera a Casate ha avuto la meglio di un Como uscito dalla pista di Casate tra gli applausi per una bella stagione. I lariani non riescono a replicare il successo di domenica scorsa nonostante un coraggioso recupero. Il Como deve far fronte alla solita formazione rimaneggiata e cortissima tra infortuni (Ricca), lavoro in Inghilterra (Torboli) e motivi famigliari (Costa); un più fresco Alleghe colpisce segnando in inferiorità numerica con Monferone al 17°.

L’avvio di secondo tempo sorride ancora ai veneti che segnano nei primi tre minuti con Fontanive in powerplay e Benvegnù. Il Como non crolla ma riesce anzi a rimettersi in partita segnando al 28° due reti in 20 secondi a firma Formentini (powerplay) e Gosetto. Non bastano per impedire che i campioni in carica dell’Alleghe passino il turno. Como fuori, ma a testa alta. Stagione da applausi per Filippo Ambrosoli e compagni (foto sopra il capitano ospite a CiaoComo con il compagno Ricca).