Disabilità visiva: al Birrivico una serata “al buio” per la raccolta fondi

Più informazioni su

Mangiare pietanze dolci e salate al buio, degustando una buona birra. L’unione ciechi e ipovedenti di Como e il Birrivico, il noto locale di via Borgovico, hanno organizzato una serata particolare aperta a tutti.

Da tempo anche in città si organizzano “cene al buio”, si tratta di serate dove i partecipanti mangiano e bevono senza illuminazione artificiale, il tutto per provare ad immedesimarsi qualche ora nella realtà di chi ha una disabilità visiva, un’esperienza ricca di sensazioni che ha sempre trovato grande adesione tra i comaschi. Questa volta l’associazione, grazie al sostegno del Birrivico, ha pensato di sostituire la classica cena al ristorante con una degustazione di aperitivi e dolci, accompagnata da birre artigianali.

La serata è in programma lunedì prossimo, 23 febbraio, al Birrivico. Il programma prevede alle 19 un aperitivo salato con birra al buio e alle 21 una degustazione di dolci con birra al buio. Il costo per persona è di 15 euro. Parte del ricavato verrà utilizzato per il progetto “Vado bene a scuola”, a favore dei ragazzi ciechi o ipovedenti della provincia di Como. Prenotazione obbligatoria: fe.delloca@gmail.com (segnalare eventuali intolleranze).

Più informazioni su