CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Verona dilaga, stop della Comonuoto a Monza: 9-3 (CRONACA)

Stop della Comonuoto con la BPM Sport Management: 9 – 3.Battuta d’arresto dei ragazzi di coach Stritof alla piscina di Monza contro il fortissimo squadrone dello Sport Management di Verona. Una gara diifficile che i lariani hanno affrontato con grinta ma le differenze in acqua sono risultate evidenti. Il primo tempo si è chiuso con un parziale di 2 a 0  per i padroni di casa a segno con Ivovic e Luongo, nella seconda frazione l’allungo decisivo di Verona col parziale di 3 a 0 e le reti di Lapenna, Sodovyy e Filipovic.

A questo punto partita chiusa per quanto riguarda l’esito finale e col parziale nel terzo tempo di 3 a 1 grazie alle reti di Di Fulvio, Bini e Luongo mentre per i comaschi mette dentro Jacopo Ferraris, ci si porta all’ultima frazione che vede  i padroni di casa  allentare la presa e il parziale finale di 2 a 1 per Como con le reti di Jelaka e capitan Gaffuri mentre va ancora a segno Lapenna per Verona. Partita difficile,come detto, ma va detto anche una serata non certo brillante dei ragazzi di Stritof.

Ora per la Comonuoto sosta di tre settimane: si riparte il 21 febbraio con la trasferta di Napoli con la Canottieri. Sabato prossimo la gara con la Lazio e’ stata rimandata per l’assenza di Marco Jelaca, impegnato in questi giorni con la nazionale della Georgia nelle qualificazioni agli Europei. La Federazione ha accordato lo spostamento della gara al 28 febbraio.