CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

All that jazz: appuntamenti a Como e provincia

Più informazioni su

Si, ci piace il jazz e segnaliamo molto volentieri gli appuntamenti per stare insieme e gustare dell’ottima musica.

CANTU’

Stasera (VENERDI 30 gennaio) alle 22, al Commercio Cocktails bar di piazza Garibaldi 2C (info 338-168.84.63) a Cantù, protagonista il raffinato repertorio jazz del Sabrina Olivieri Quartet: la cantante sarà coadiuvata da Stefano Fagetti alla chitarra, Guido Bergliaffa al contrabbasso e Massimo Caracca alla batteria, con Marco Bonetti special guest al sax.

jazz olivieri2

Laureata in Filosofia alla Cattolica di Milano, cantante, insegnante di canto, autrice e arrangiatrice vocale, diplomata alla Civica Jazz di Milano, Sabrina Olivieri debutta con il Trio Darling con il quale ha numerose uscite televisive.  Dal ’98 al 2007 cura gli arrangiamenti del sestetto vocale gospel-jazz The Rainbow Singers con il quale realizza l’album “On a Journey” (2002). Dal 2000, con il gruppo da camera Caronte, canta nel ruolo di Maria Maddalena nel musical “Jesus Christ Superstar” e in altri programmi. Nel 2004 ha cantato due brani nel disco “Italianos Para Siempre” (Bmg Centroamerica) al fianco di nomi come Riccardo Cocciante, Claudio Baglioni e Fabio Concato. Collabora da anni con il batterista Paolo Pellegatti cantando in suoi progetti discografici “Le Nuits d’Afrique” (2003 Edel) e “Pablito’s Way” (Warner Bros, 2013).

La Olivieri ha inoltre collaborato con musicisti di spicco nella scena internazionale come Bob Stoloff, Giorgio Gaslini, Carl Anderson,  Luigi Bonafede, Eddie Enderson, Emilio Soana, Paolo Tommelleri Riccardo Fioravanti, Fabrizio Bernasconi, Laura Conti, Marta Raviglia, Lucio Terzano e Marco Micheli.

 

 

jazz ferrario

 

ALBIOLO

Un clarinetto, quello di Alfredo Ferrario. Un trombone, quello di Rudy Migliardi. E un banjo, quello di Luca Sirianni.

Sono tre strumenti base di un genere, il Dixieland, capace di non passare mai di moda. Il trio lo interpreterà con gusto e divertimento stasera (VENERDI 30 gennaio), alle 22.15, alla trattoria Bocca di lupo in via Roma 8 ad Albiolo (info 031-80.89.68, 348-91.06.141 e www.boccadilupo.it, cena e concerto a 40 euro), nell’appuntamento confezionato da Andrea e Grazia Polmonari. Sarà l’occasione giusta per sentire scatenarsi tre ottimi strumentisti.

Ma per ferrario sarà un weekend interamente dedicato al lavoro: il clarinettista suonerà domani sera (SABATO 31) allo Jumpin Jazz Ballroom in viale Monza 140 a Milano, con gli Happy Tree, ovvero Marco Bianchi al vibrafono, Alberto Gurrisi all’organo e Marco Castiglioni alla batteria.

E domenica sera, primo febbraio, il clarinettista porterà Marco Bianchi in duo all’enoteca Il Sorso, in piazza Volta 8 a Como, per una serata più colta.

Più informazioni su