CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Cassa Rurale B2 parte con il piede giusto: Cisano al tappeto

La Cassa Rurale B2 – Bel successo e tre punti importanti per la squadra di B2 della Libertas Cantù (volley maschile) che si aggiudica per 3-1 la sfida contro la Tipiesse Cisano Bergamasco. La Cassa Rurale Cantù parte molto bene nel primo set aggredendo gli avversari e azzeccandoi molte scelte a muro e in difesa. Nel finale la Cassa Rurale gestisce il vantaggio e nonostante qualche errore si impone 25-20. Nel secondo parziale i canturini partono male ma poi riescono piano piano a rientrare e operare il sorpasso sugli ospiti. Daolio e compagni fanno la voce grossa soprattutto a muro e al servizio. Il finale dei set è equilibrato ma la Cassa Rurale riesce comunque a chiuderlo a proprio favore 25-22 grazie a un primo tempo di Reggiori.

Anche nel terzo i canturini, dopo un inizio punto a punto subiscono il tentativo di fuga degli ospiti. Bernasconi attinge alla sua panchina: la squadra ha una reazione ma non riesce mai a ottenere break significativi che rportino la Cassa Rurale a contatto con Cisano che va a chiudere il set con il punteggio di 25-20 (molti muri punto subiti da Cantù). L’inizio di quarto set è almeno difficoltoso per i canturini che si trovano sotto 8-2 facendo molta fatica in attacco. La Cassa Rurale tenta di rientrare ma la Tipiesse allunga ancora e al secondo Time Out tecnico è avanti 16-11. a squadra di Bernasconi non demorde e con un break di 8-0 culminato con un punto rocambolesco di Reggiori va sul 23-21. Cisano ricuce e si va quindi ai vantaggi. Dopo un’altelana di emozioni è decisivo un muro di Laneri che chiude il set 33-31 e la contesa 3-1 in favore di Cantù.

“Sono molto contento per il risultato. Abbiamo giocato due set di buon livello giocando una buona pallavolo. Nel terzo ci siamo un po’ spenti e non siamo riusciti a recuperare il parziale. Nel quarto parziale abbiamo pagato un po’ di calo fisico ma con l’ingresso di Caspani e la buona prova di Molteni soprattutto al servizio siamo riusciti a rientrare mostrando gran carattere. Sono contento perchè avevo chiesto una reazione dopo la prova opaca nell’ultima di campionato e la reazione c’è stata”, ha commentato coach Francesco Bernasconi.

CASSA RURALE CANTU’ – TIPIESSE CISANO 3-1

(parziali set 25-20, 25-22, 20-25, 33-31)

CASSA RURALE CANTU’: Ravasi 6, Daolio 22, Laneri 11, Leoni 7, Reggiori 7, Molteni 11, Fiorelli (L), Caspani 6, Maino 1, NE: Gasparini, Goi, Valli. All: Bernasconi, Ass: Rossi.

TIPIESSE CISANO: Milesi, 9, Carenini 3, Riva 10, Bernardi 4, Sing 5, Sartirani 12, Possia (L1); Vicidomini 11, Comi, Migliorini 5, Sala, Oliveto (L2), NE: Losa