CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paratie, costi quasi triplicati:”Giusto questo appalto ?” (INTERROGAZIONE)

foto rapineseParatie, costi quasi triplicati – Una interrogazione a risposta scritta presentata oggi al sindaco di Como Mario Lucini dal consigliere Alessandro Rapinese della lista AdessoComo. Nel mirino ancora le paratie ed i suoi costi, divetati esorbitanti, quasi raddoppiati nel giro di pochi anni. E Rapinese tra le mosse da queste cifre, nella sua interrogazione depositata oggi in Comune, per chiedere al sindaco se e’ tutto legittimo:”Premesso – scrive Rapinese – che Sacaim si aggiudico’ l’appalto per un totale lavori quantificato in circa 12 milioni di euro, premesso ancora – aggiunge – che ad oggi sembra che questi lavori costeranno non 12, ma 33 milioni, chiedo – conclude il consigliere comunale – se e’ legale che Sacaim, aggiudicataria di un appalto di 12 milioni di euro esegua lavori per un importo di 33″.

Dal Comune, da quanto si e’ appreso, restano assolutamente tranquilli anche se l’ufficio stampa non ha ancora fatto alcuna dichiarazione sull’argomento. Il sindaco Lucini va avanti per la sua strada confortato dai recenti pareri dei tecnici regionali che hanno riesaminato il progetto definitivo non ravvisando alcunche’ di irregolare. Dall’appalto sono stati stralciati gli arredi del lungolago per i quali si dovra’ procedere con un nuovo appalto.