CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Incendio in via Varesina: mamma e figlio salvati dai pompieri, strada chiusa (FOTO)

Incendio in via Varesina  – Grande paura per un incendio, mamma e figlio salvati dai pompieri a Camerlata poco dopo la mezzanotte. E’ successo in un appartamento di via Varesina 68.. Forse a causa di qualche “botto” lanciato da sprovveduti si è sviluppato un piccolo incendio al piano terra di una palazzina di due piani con diversi appartamenti abitati per lopiù da stranieri. A prendere fuoco, pare, solo un passeggino e altri oggetti che però hanno sviluppato una densa coltre di fumo nelle scale mettendo nel panico tutti i residenti.

All’arrivo dei Vigili del Fuoco una donna nigeriana era arrampicata a cavalcioni sul davanzale della propria abitazione al primo piano con stretto in braccio il figlio disabile. Solo l’immediato intervento dei pompieri con una scala ha impedito che si lasciassero cadere nel vuoto per sfuggire al fumo. Come detto sono stati raggiunti dai pompieri che prima hanno trasportato a terra il bimbo e poi la mamma.

I due sono stati poi visitati assieme ad altre persone presenti nello stabile, in tutto sette persone. Per loro leggera intossicazione dovuta al fumo respirato e sopratutto tanta paura. Sono stati accompagnati al pronto soccorso per essere visitati dalle ambuanza del 118

Via Varesina, durante le operazioni di soccorso, è stata chiusa al traffico da via Badone fino al semaforo di Rebbio in direzione Varese.

QUESTA TUTTA LA GALLERY FOTOGRAFICA DELL’EPISODIO IN VARESINA