CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Filippo Ambrosoli scatenato: poker a Laces, Hockey Como sorride

Hockey Como sorride – Si preannunciava una trasferta difficile e così è stato per l’Hockey Como in Alto Adige (serie B). Il Vinschgau ha mantenuto la partita in parità fino all’inizio del terzo periodo, ma poi ha ceduto permettendo ai comaschi di portare a casa tre punti fondamentali per mantenere il quarto posto (1-4 il finale). I lariani arrivano a Laces in ritardo (venti minuti prima dell’inizio) a causa della neve che ha bloccato l’autostrada, ma nonostante il veloce riscaldamento riescono a tenere a bada gli altoatesini portandosi in vantaggio all’undicesimo con un micidiale tiro di Filippo Ambrosoli, alla fine dell’incontro autore di tutte le quattro reti comasche. Nel secondo periodo le assenze di Costa e Gosetto si fanno sentire e il Como subisce la reazione dei padroni di casa che raggiungono il pareggio con Pohl.

Ultima frazione decisiva, con il portiere Marco Menguzzato che nei primi minuti sventa alcune buone occasioni del Vinschgau, ma i comaschi iniziano a spingere decisamente e al quarto una bella azione corale permette allo scatenato Filippo Ambrosoli porta il risultato sull’ 1 a 2. Il Capitano non si ferma più e chiude i conti con altre due reti, l’ultima a pochi secondi dalla fine a porta vuota.

Non solo i comaschi in ritardo alla pista di Laces, ma anche gli arbitri, loropure bloccati dalle pessime condizioni meteo: arrivati in netto ritardo sull’orario previsto di inizio

tabellino

HC Vinschgau – Hockey Como 1 – 4

(parziali 0-1;1-0; 0-3)

Marcatori per il Como: Ambrosoli Filippo (4)

Formazione Como: Foppiani, Menguzzato, Fusini, Valli, Sala, Ricca, Ballarate, Torboli, Ambrosoli R., Marcati, Meneghini, Roccaforte, Ambrosoli F., Formentini, Riva.

Allenatore: Karel Blazek

Prossimo turno: Domenica 4 Gennaio a Casate ore 18,45 Hockey Como – Ev Bozen