CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, Rapinese trova le firme necessarie: ORA REFERENDUM PER LIBESKIND

Referendum per Libeskind – La raccolta firme di Alessandro Rapinese e Ada Mantovani (consiglieri di Adesso Como) ha raggiunto il traguardo necessario per indire il referendum a Como: ora i comaschi saranno chiamati ad esprimersi se vogliono o meno il monumento dell’architetto Daniel Libeskind sulla diga foranea cittadina. Le firme necessarie erano 4.199, traguardo raggiunto a ridosso del Natale. “Ora ci auguriamo che il sindaco Mario Lucini – commenta Rapinese – fermi i lavori sulla diga in attesa che i comaschi si esprimano”. Lavori previsti per i primi giorni di gennaio. Data del referendum ancora da fissare, ma comunque tempi decisamente ristretti. Il voto dei comaschi potrebbe svolgersi ai primi di febbraio.