CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Strenne Natalizie: la cultura sotto l’albero

Più informazioni su

In una società in cui il consumismo sembrerebbe essere il diktat imprescindibile che accompagna sovente tutti alla ricerca del regalo più gradito, una diversione in senso culturale potrebbe rivelarsi la soluzione ottimale, quella più giusta sia per quanto attiene alle tasche che ringraziano sia per il nutrimento dell’anima che dalla cultura trarrebbe linfa vitale. Stiamo parlando di una serie di soluzioni  o che dir si voglia suggerimenti per chi è ancora alla ricerca del regalo perfetto o per chi vorrebbe “distinguersi” facendo ricadere la scelta su una opzione più cool.

E’ il regalo che faccia della cultura la sua sostanza ecco di seguito alcune soluzioni per gli indecisi  o per gli avventori dell’ultimo minuto. Partiamo con il teatro: Il Teatro Sociale di Como propone una serie di iniziative che mirano a soddisfare un’eterogenea fetta di pubblico.

strenne natalizie teatro sociale

Partiamo con la GIFT CARD, firmata appunto Teatro Sociale  che comprende due tipologie ovvero una del valore di 50 euro oppure un’altra del valore di 100 euro che saranno valide a sei mesi dall’attivazione per l’acquisto di abbonamenti e di biglietti della Stagione del Teatro Sociale e del Festival Como Città della Musica, ottenerle è semplicissimo basterà recarsi alla biglietteria del Teatro; ancora sarà possibile comprare per donare, un biglietto per partecipare alla grande Esposizione di Milano, chi acquista Expo al Teatro Sociale di Como potrà infatti usufruire dello sconto del 20% su un biglietto del Festival Como Città della Musica 2015 per ulteriori informazioni sarà possibile visionare il sito www.teatrosocialecomo.it ;un’altra proposta che unisce Cultura, Beneficenza e Musica e che potrebbe essere un regalo molto gradito da trovare sotto l’albero è l’acquisto del biglietto per il “Concerto Grosso -Back Home- I talenti di Como”, Evento Benefico organizzato da Rotary Gruppo Lariano e Teatro Sociale di Como, presentato la settimana scorsa e che avrà luogo il prossimo 21 febbraio 2015 alle ore 20.30 presso il Teatro Sociale di Como. Ricordiamo che il ricavato andrà in una raccolta fondi per debellare la poliomielite, raccolta supportata dalla Bill and Melinda Gates Foundation. I Biglietti il cui costo ammonta a circa 15 euro sono disponibili al botteghino del Teatro Sociale oppure in internet , info@teatrosocialecomo.it

strenne natalizie biglietti-su-sfondo-bianco

Continuando con il teatro, il San Teodoro di Cantù propone un’iniziativa che unisce la cultura al sociale. L’iniziativa denominata “In Famiglia a Teatro” permette alle famiglie in difficoltà, segnalate dai Servizi Sociali dell’Ambito Territoriale di Cantù, di accedere gratuitamente agli spettacoli per i bambini e per le famiglie. Il tutto sarà reso possibile attraverso una donazione al Teatro, attraverso la quale  si riceveranno dei biglietti oltre che per se stessi, altrettanti biglietti da destinare  alle famiglie in difficoltà; sarà inoltre possibile acquistare un panettone facendo una donazione al Teatro Comunale di San Teodoro, donazione che andrà sempre a favore della famiglie in difficoltà.. Ma ancora tantissime e diversificate le offerte proposte dal San Teodoro , sarà possibile visionarle tutte collegandosi al sito www.teatrosanteodoro.it.

strenne natalizie CINE XANADU 2015

Invece collegandosi al sito www.spaziogloria.it si potranno visionare tutte le proposte in cantiere e si potrà trovare l’opzione giusta per regalare abbonamenti o carnet biglietti per il cinema del Circolo Arci Xanadù all’insegna della cultura e non solo;

Ancora proseguono le iniziative che sposano perfettamente l’utilità con la cultura. Andiamo alle proposte del FAI  (Fondo Ambiente Italiano) che per Natale ha in cantiere la seguente iniziativa: Donando l’iscrizione al FAI oltre ad aiutare a proteggere il Patrimonio di Arte e Natura Italiano, unico al mondo, si potranno ricevere in regalo 3 mesi di abbonamento alla rivista Geo oppure Focus.

strenne natalizie tessera_fai_c

“Regalando la tessera FAI doni l’ingresso gratuito nei Beni FAI ed un anno all’insegna della Cultura grazie agli sconti ed alle convenzioni, fin oltre il 50% in più di 870 enti convenzionati in tutta Italia”. Collegandosi al sito www.faiperme.it  40 mila metri quadrati di edifici storici tutelati e strappati al degrado, 48 Beni salvati e gestiti dal FAI, oltre 7 mila Beni aperti durante le 21 edizioni della Giornata FAI di Primavera, un milione di studenti sensibilizzati alla cura ed al rispetto dell’arte e della natura, 50 mila luoghi a rischio segnalati a Comuni e Sopraintendenze dopo l’edizione 2010 del Censimento “I luoghi del cuore”. Questo è il FAI- Fondo Ambiente Italiano, che dal 1975 lavora per tutelare il patrimonio d’arte, natura, e paesaggio del nostro Paese.

Si può dire che questo che è un anno in cui la crisi si fa sempre più astringente e le risorse economiche degli italiani si assottigliano sempre di più, un modo per rendere le strenne natalizie 2014 oltre che un dono fatto con il cuore un impegno perché la Cultura sia nel nostro paese sempre più valorizzata e costituisca un ‘emblema  di cui poter andare fieri.

Stefania Ferro

Più informazioni su