CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

San Silvestro a Campione all’insegna di spettacolo e sorprese

Il cenone di San Silvestro, appuntamento tradizionale al Casinò Campione d’Italia che lo ospita nel confortevole Salone delle feste, non sarebbe il gala più atteso dell’anno senza lo spettacolo di eccellente varietà che ne è parte integrante. E il prossimo 31 dicembre sarà quanto mai vivace, sia per l‘energia della travolgente Loretta Grace, la cui band tutta al femminile – il repertorio s’ispira alle grandi interpreti della musica nera (da Diana Ross a Donna Summer, da Whitney Houston a Beyoncé) – dalla mezzanotte in poi susciterà in tutti la voglia di ballare, sia per le autentiche acrobazie dei Liberi Di, quattro artisti che si sono formati alla Scuola del circo di Milano e si esibiscono sui maggiori palcoscenici internazionali, sia per le versatili voci di Eleonora Barbaccini, Valentina Gullace, Marina Maniglio, Alessandro Arcodia, Umberto Noto e Gianluca Sticotti: cioè motivi che spaziano dalle Sorelle Marinetti a Fred Buscaglione, dal Quartetto Cetra a Barbra Streisand. Per tacere dei corpo di ballo del Casinò nelle coreografie di Ilaria Suss: costumi acconci all’occasione, piume e pailletes disegnati da Enrica Masini con accenti debitamente sexy renderanno la serata ancora più avvincente lungo le tre ore di grande spettacolo di cui Giuseppe Fontani avrà curato la regia. 

Omaggio-sorpresa, infine, per signore – forse un trendissimo bracciale? – e signori – forse un gadget elettronico universale dei più attuali? – come souvenir di un gala indimenticabile e augurio di anno 2015.Il costo della partecipazione al cenone è differenziato – 400 franchi (circa 350 euro) nel Salone delle feste, 350 franchi (circa 300 euro) al settimo piano – ma sempre con la promessa di un San Silvestro che preluda nel modo più gioioso all’arrivo dell’anno nuovo.

Casinò di Campione spettacolo di Capodanno 2013