CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

TecnoTeam espugna Castellanza al tie-break

TecnoTeam espugna Castellanza – Una grande TecnoTeam, dotata di cuore immenso. Che rischia pure di fare prendere un infarto al presidente Crimella – che non ce l’ha fatta a seguire gli ultimi punti nel palazzetto – e che porta a casa una vittoria palpitante, emozionante e ricca di pathos da Castellanza: 2-3 al tie-break il risultato di un derby intensissimo, vinto con merito dalle albesine n(serie B1 volley femminile)  dopo una battaglia durata oltre 2 ore e 20 minuti. Dopo aver perso il primo set, hanno reagito e vinto bene secondo e il terzo (quest’ultimo con qualche sofferenza di troppo dopo un importante vantaggio). Poi – peccato davvero – non sono state in grado di chiudere il quarto per un nulla, portato a casa tra tanti ribaltamenti di fronte dalle padrone di casa 29-27. Decisione al tie-break finale, vinto dalla TecnoTeam 13-15.

BUONA PRESTAZIONE DEL COLLETTIVO

Eccellenti tutte le ragazze TecnoTeam. Che ancora una volta, giocando da squadra vera, hanno dimostrato di poter superare anche i momenti piu’ delicati del match. Importante l’esperienza del capitano Franco, determinante in diverse occasioni in questa partita. E con lei ha ben giocato la seconda banda utilizzata da Cairoli, la giovane Castelli. Positive le due centrali – entrambe ex di Castellanza – Bottinelli e Moraghi,la migliore realizzatrice e’ stata ancora una volta Monica Gobbi che dopo non aver brillato con Settimo si e’ riscattata alla grande: 20 punti e una super prestazione, fatta di attacchi e conclusioni perentorie. Nel corso della partita sono poi entrate anche Colonna con la sua esperienza e le giovani Redaelli e Bossi. Solo a bordo campo per essere da sprone alle compagne Martina Losa,alle prese con un problema ad un ginocchio.

gobbi attacco castellanza

IL DETTAGLIO

DAG CASTELLANZA 2

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY 3

(parziali 25-21; 19-25; 23-25; 29-27; 13-15)

DAG CASTELLANZA: Chiodini 3, Crotti 17, Ballardini 15, Sala 16, Baldone
5, Rongato 2, Ardo libero, Elli 8, Zingaro 3, Dipinto, Roncato 2,
Cartabria ne, Olgiati ne. All: Maiocchi, vice Alemanni

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY: Baradel 2, Bottinelli 14, Moraghi 11, Gobbi 20,
Franco 16, Castelli 11, Ronchetti libero, Colonna, Redaelli, Bossi,
Galigani ne, Losa ne. All: Cairoli, vice Boccalupo.

 

video crimella albeseLE PAROLE DEL PRESIDENTE CRIMELLA

Felice,ma anche molto sotto pressione per l’esito del match, Graziano Crimella considera importante questo successo a Castellanza. “Campo difficile – spiega – non era facile riuscire a vincere. Contento della prova delle ragazze anche se chiedo loro piu’ attenzione quando sono in vantaggio come nel terzo set: 10 punti di margine, quasi quasi si facevano rimontare”. Bene anche la classifica di questa TecnoTeam Albese: quarto posto a 19 puti, suito dietro il terzetto di favorite piemontesi Pinerolo, CHieri e Settimo Torinese