CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Comonuoto: Pellegatta trascina le compagne

Comonuoto: Pellegatta – E due. Dopo l’esordio vittorioso – una settimana fa- le Rane Rosa della Comonuoto sbancano anche la piscina di Verona (9-15) con autorita’ e conquistano le secondo vittoria di fila nel campionato di A2 di pallanuoto femminile. Quella di oggi a Verona e’ stata una battaglia che ha visto le ragazze di Tete Pozzi combattere su ogni pallone: alla fine affermazione importante e meritata

Partono bene le comasche grazie alla vena realizzatrice di una Arianna Pellegatta (nella foto in studio a CiaoComo due settimane fa), particolarmente ispirata. Sugli scudi anche il centroboa Maria Romanò (anche lei in studio da noi proprio venerdi’…) che anche oggi ha fatto da fulcro in attacco conquistando tante espulsioni ed il rigore finale. Ma le ragazze di Pozzi oggi si sono dimostrate in forma e particolarmente motivate: lo conferma le otto diverse realizzatrici e la sempre convincente prove dei 2 portieri che anche oggi si sono alternati tra i pali.

CSS Verona- Como Nuoto 9 – 15

(parziali 2-4/2-2/4-6/1-3)

CSS Verona
Roncaia, Casson , Cressoni , Russo , Rossi , Pulliero , Dall’Armi 1 , Cerello 2, Piccoli 1, Prandini ,Verzini 4, Mattioni 1, Tofanin
All Del Giudice

Como Nuoto
Perego L , Romanò M 1, Repetto A 1, Mossi L 1, Bosco F 1, Giraldo A 1, Bosco C 4 , Seneca L , Fisco M 2,Pellegatta A 4, Tosi V , Trombetta G, Frassinelli G
All Tete Pozzi

Arbitro PaganiLambri

Superiorità: CSS Verona 3/9 2 rig – Como Nuoto 4/10 2 rig