CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Rubano nei negozi del centro: denunciate due ragazze

Più informazioni su

Sono state fermate per aver rubato degli smalti in un negozio di estetica. Protagoniste due ragazze di 17 e 18 anni fermate ieri dalla polizia dopo la segnalazione della dipendente di un negozio di via Luini che ha contattato le forze dell’ordine. Le due si aggiravano con fare sospetto all’interno del negozio prelevando, da uno scaffale, una confezione di smalto ed occultandolo nelle tasche del giubbotto. Le ragazze, però, non si sono rese conto di essere sorvegliate da una dipendente in pausa che fingendosi cliente ha osservato i loro movimenti e, nel momento in hanno cercano di lasciare il negozio, le ha fermate chiedendo loro spiegazioni. Alle domande insistenti le due hanno confessato, dichiarando però di essere entrambe minorenni.

Gli agenti le hanno accompagnate cosi in questura per la perquisizione, scoprendo che entrambe avevano prelevato, merce senza pagarla, anche da altri negozi del centro. Oltre a varia bigiotteria, adeguatamente occultata, una delle due ragazze (G.D.  le iniziali) è stata trovata in possesso di un grosso paio di forbici utilizzato per manomettere i vari taccheggi applicati sulla merce dai negozianti. La ragazza, prima dell’arrivo dei genitori, non potendo più tenere nascosta la verità, ha confessato inoltre di non essere minorenne e che non ha dichiarato l’età reale poiché sperava che gli operatori non procedessero nei sui riguardi. Le due ragazze vengono così denunciate per tentato furto aggravato in concorso e la 18enne anche per porto di oggetti atti ad offendere oltre che a falsa attestazione di identità.

Più informazioni su