CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sciopero bus e treni: ecco le modalità della protesta di venerdi’

Sciopero bus e treni – Sarà un venerdì con inevitabili disagi per chi utilizza il trasporto pubblico, sia per chi viaggia sui bus sia per chi si sposta in treno. Ecco le modalità di sciopero di Trenord. Dalle 9 alle 17 di venerdì 12 dicembre e dalle 21 di sabato 13 alle 21 di domenica 14 dicembre, in occasione del sovrapporsi di scioperi generali nazionali indetti da diverse sigle sindacali, i treni suburbani, regionali e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express potranno subire ritardi, variazioni di percorso e cancellazioni. Venerdì 12 dicembre lo sciopero è previsto dalle 9 alle 17: viaggeranno regolarmente i treni con partenza entro le ore 9 che abbiano orario di destinazione entro le 10.  La seconda agitazione sindacale è programmata dalle ore 21 di sabato 13 alla stessa ora di domenica 14 dicembre. Nelle giornate festive non sono previste fasce di garanzia né servizi minimi. Viaggeranno regolarmente i treni con partenza prima delle ore 21 di sabato 13 e arrivo a destinazione entro le ore 22.

Informazioni saranno diffuse nelle stazioni, mediante monitor e annunci sonori. Inoltre, informazioni sull’andamento della circolazione saranno comunicate in tempo reale su tutti i canali di comunicazione di Trenord: via Twitter, seguendo gli account delle diverse direttrici, e sul sito www.trenord.it, anche per tablet e smartphone.

Per maggiori informazioni: Contact Center 02-72.49.49.49, attivo tutti i giorni dalle 7 alle 21; My Link Point di Stazione di Milano Porta Garibaldi (lunedì-venerdì dalle 6.45 alle 20.45; sabato, domenica e festivi dalle 8.00 alle 16.30), Milano Cadorna (lunedì-venerdì dalle 7.00 alle 20.00; sabato, domenica e festivi dalle 8.00 alle 16.30) e Saronno (lunedì-venerdì dalle 7.00 alle 19.30).

Per quanto riguarda i bus, invece, Asf comunica che il servizio a Como e provincia sarà regolare nelle fasce orarie di garanzia. Lo svolgimento delle corse, pertanto, sarà garantito prima delle ore 8.30 e dalle ore 16.30 fino al termine del servizio. Al di fuori di queste fasce orarie, la circolazione dei bus potrà risultare non regolare a causa dell’astensione del personale viaggiante. Per il personale impiegatizio e di officina, lo sciopero riguarderà l’intera giornata. Per informazioni, Asf Autolinee invita a contattare il numero 031/247111, operativo dal lunedì al giovedì dalle 7.30 alle 12 e dalle 14 alle 17, il venerdì dalle 7.30 alle 12 e dalle 14 alle ore 16.