CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Niente canzoni di Natale a Tavernerio:”Dirigente indegno”

nicola molteniCanzoni di Natale a Tavernerio – “Giù le mani dal Natale e dai suoi simboli. Se a qualcuno danno fastidio le canzoni natalizie può festeggiare, a suo modo, da un’altra parte”. Il deputato leghista Nicola Molteni (foto) ‘blinda’ il repertorio musicale natalizio a Tavernerio e sul quale la scuola Don Milani si sta dividendo in questi giorni. “Non svendiamo il Natale al primo islamico di turno, i docenti che oggi hanno paura a cantare le canzoni natalizie devono vergognarsi, stanno tradendo la nostra cultura, sono un pessimo esempio per i ragazzi, un’insidia culturale”.

“Non cediamo al relativismo, la nostra identità e le nostre tradizioni ce le teniamo ben strette e le proteggiamo da ogni sorta di attacco culturale”, dice il deputato leghista. “E’ indegno – aggiunge MOlteni – che un dirigente scolastico accampi scuse per non far cantare canzoni natalizie ai ragazzi. Ne chiediamo la rimozione, non merita quel ruolo”.