CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arianna Errigo vince sempre: CHE POKER!

Più informazioni su

Cancun, Saint Maur, Kazan e ora Torino. Nelle ultime quattro gare cui ha partecipato tra Mondiali e Coppa del Mondo, Arianna Errigo della Comense Scherma ha sempre vinto. Quattro su quatto. Poker. La bicampionessa iridata suggella il proprio ennesimo anno d’oro e termina la seconda parte del 2014 da imbattuta.

Per la Coppa del Mondo Gran Prix FIE  “Inalpi”di fioretto al PalaRuffini di Torino c’era grande entusiasmo fin dalle battute iniziali della competizione,per le imprese delle azzurre e delle massime esponenti mondiali di specialità. Si attendevano le fiorettiste nostrane e, ancora una volta, non hanno tradito. A vincere, in una finale tutta azzurra contro Elisa Di Francisca, è stata l’inarrivabile Arianna Errigo, dominatrice nelle prime due gare di Coppa del Mondo e campionessa iridata in carica. Per arrivare all’ultimo atto ha concesso solo ad un’antagonista, la statunitense Lu, di andare in doppia cifra. Alla fine l’azzurra si è imposta per 15 stoccate a 11. Nel primo assalto, per entrare nelle 32, aveva fermato la connazionale Vardaro per 15-5. Negli ottavi autentica lezione impartita alla tedesca Golubytskyi, non certo l’ultima arrivata, come testimoniato dallo score di 15-2. Nei quarti nulla da fare anche per la coreana Jeon, fermata 15-6. In semifinale altro assolo contro la francese Blaze, rispedita al mittente con un netto 15-4. Giornata formidabile che prelude ad una grande finale. A contenderle il titolo l’ altra grande fiorettista d’Italia, la campionessa olimpica in carica,Elisa Di Francisca. L’oro di Londra 2012 si è dovuta arrendere ad Arianna Errigo, implacabile anche in finale con un netto 15-7.

Mens individual sabre competition

Più informazioni su