CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Villaguardia, porta in faccia alle studentesse: INSEGNANTE SOSPESA

Insegnante sospesa – Polemiche e sconcerto alla scuola media Sant’Elia di Villaguardia. L’Ufficio scolastico provinciale, il Provveditorato insomma, ha deciso di sospendere per quattro mesi la professoressa di educazione fisica protagonista, l’11 novembre scorso, di uno spiacevole episodio nel corridoio del secondo piano della scuola: l’insegnante, di turno quel giorno come sorveglianza dei ragazzi, avrebbe sbattuto la porta del bagno con veemenza durante l’intervallo, procurando di fatto lesioni al volto – e leggero trauma cranico – a due studentessa i cui genitori hanno poi presentato denuncia anche in Procura a Como oltreche’ al Provveditorato

La porta sbattuta sarebbe arrivata dopo che la professoressa aveva chiesto a un gruppo di studenti, tra cui le due ragazze, a togliersi dal punto dove sostavano perché davano fastidio ai più piccoli. Polemiche e sconcerto, si diceva: perche’ la Professoressa raggiunta dal provvedimento disciplinare, insegna da quasi 30 anni, dunque ha notevole esperienza con i bambini. Attualmente,da quanto si apprende, lei e’ in malattia.