CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ritrovata in un box nel comasco la tredicenne scomparsa a Seregno

Più informazioni su

L’adolescente era fuggita da casa inizialmente con un’amica coetanea, quest’ultima, però, è poi tornata sui suoi passi, facendo ritorno a casa. Helena era dunque rimasta sola e aveva fatto perdere le sue tracce. Per non farsi trovare aveva anche dato alle fiamme la sim del suo cellulare“. Sebbene non fosse la prima volta che si allontanava, vi era molta preoccupazione, per via del fatto che nessuna notizia era giunta nell’arco di un mese e mezzo. La madre, rivoltasi anche alla trasmissione “Chi l’ha visto?”, aveva comunicato che la tredicenne si sarebbe potuta dirigere verso la Spagna, alla ricerca del padre. Ieri a ragazzina è stata ritrovata a Como. Helena era ospitata da due uomini, due fratelli di ventinove e trent’anni, i quali le avrebbero messo a disposizione un box adibito a magazzino. I due adulti, che vivono con il loro padre, non avrebbero informato quest’ultimo del fatto che la tredicenne aveva trovato ospitalità nel loro box. Ad allertare i Carabinieri sarebbe stato un vicino dei due fratelli, il quale avrebbe notato Helena. La giovane è stata portata a casa. “Ho dormito in alcuni parchi pubblici – ha raccontato agli agenti – aiutatemi”. Ora Helena è con la madre e sembra sia in ottime condizioni di salute. Da chiarire la posizione dei due fratelli che hanno ospitato la ragazzina, rischiano una denuncia per sottrazione di minore.

Più informazioni su