CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CACCIATORE DENUNCIATO A RAMPONIO: sequestrate le armi

Cacciatore denunciato a Ramponio – Accusato di bracconaggio e di avere fatto sparire alcuni caprioli utilizzando armi illegittime. Gli agenti della polizia provinciale hanno denunciato un cacciatore di Ramponio Verna, in Valle d’Intelvi, dopo averlo sorpreso con una carabina e una potente balestra, oltre ad alcuni dardi con punta a lame utilizzati per la caccia agli ungulati. L’uomo era da tempo nel mirino degli agenti della polizia: lo hanno visto sparare vicino a casa sua e sono intervenuti sequestrando carabina (importata illegalmete) e balestra, preparata per cacciare anche di notte.