CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

L’8 dicembre a Campione d’Italia il tradizionale concerto di Natale

Lunedi’ 8 dicembre, alle 20.30, nella Chiesa Parrocchiale di S. Zenone di Campione d’Italia si terrà l’appuntamento tradizionale del concerto di Natale, che anche quest’anno vuole essere occasione di promozione e diffusione della cultura musicale nel periodo delle festività .

L’organico dell’Orchestra Filarmonica Italiana, composta da 45 orchestrali, e le 32 ragazze del Coro Hebel , diretti dal M.o Daniele Agiman, accompagneranno il tenore di fama internazionale Ottavio Palmieri in un programma di Canti Sacri e Natalizi che spazia da “Domine Deus” della “Petite Messe Solennelle” di Rossini, all’”Ave Maria” di Schubert, da “Adeste Fideles” di Wade a “Panis Angelicus” di Franck.

L’Orchestra Filarmonica Italiana è un’orchestra conosciuta ed apprezzata non solo nei “circuiti teatrali” tradizionali italiani. Vanta una produzione sinfonica e lirica assai corposa e vasta, comprendente il più consolidato repertorio popolare italiano e quello di aspetto meno consueto riguardante opere rese marginali, o esecuzioni di titoli contemporanei anche in prima mondiale.

Daniele Agiman è tra i direttori d’orchestra italiani più attivi a livello internazionale. Si è particolarmente impegnato nella diffusione e valorizzazione della produzione di autori contemporanei, dirigendo tra l’altro molte prime esecuzioni di compositori italiani. Avendo vinto il Concorso Nazionale del Ministero della Pubblica Istruzione, dal 1999 è titolare della cattedra di Direzione d’Orchestra presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Dal marzo 2007 è Professore Onorario di Direzione d’Orchestra presso l’Università Kurashiki Sakuyo in Giappone.

Il Coro Hebel si costituisce nel 2005 all’interno della realtà scolastica di Saronno. Le ragazze che vi fanno parte hanno partecipato negli anni a numerosi concerti corali, stages in Italia e all’estero, partecipando anche a tre concerti del Tour 2011 della Cantante Elisa. Attualmente il coro è formato da una trentina di coriste.

Il Tenore, Ottavio Palmieri, dotato di temperamento e di grandi capacità vocali, è noto per il timbro squillante della sua voce ricca di armonici e la straordinaria facilità nelle parti acute, grande è la sua passionalità e coinvolgimento emotivo, che sa trasmettere durante ogni sua interpretazione. Nel melodramma emozionanti sono i ruoli principali da lui interpretati, Rigoletto, Traviata, Tosca, Madama Butterfly, Bohème, Cavalleria Rusticana, Pagliacci. Dal 2001 la sua carriera è in piena espansione, dalla Penisola Iberica alla Germania, dal Messico a Israele passando anche più volte per la Russia.

I protagonisti della serata hanno partecipato al progetto di produzione del nuovo CD “Domine Deus” del tenore Ottavio Palmieri, da cui è tratto il concerto.

L’entrata al concerto è libera e gratuita.

Per maggiori informazioni Azienda turistica telefono 00 41 91 649 50 51.