CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Teatro bambini al Lucernetta con RAPERONZOLO

Più informazioni su

Prosegue la rassegna “Piccole Idee” del Teatro Lucernetta con “Raperonzolo”, la fiaba dei fratelli Grimm proposta dalla Compagnia Teatro in Centro in una rilettura che tiene conto anche delle versioni più recenti e si basa sulla consueta alternanza fra paura e ironia, musica e dialoghi, coinvolgimento e partecipazione del pubblico. Domenica 23 novembre al Teatro Lucernetta di piazza Medaglie d’Oro a Como con due spettacoli (ore 15.30 e 17.30). Biglietti 7 euro adulti 3 euro bambini fino a 13 anni e disabili.  Prenotazioni on-line www.teatroincentro.com  info: biglietteria@teatroincentro.com o tel. 345.67.15.852 (Valentina) oppure 339.28.35.520 o 347.57.54.172

raperonzolo1

L’adattamento della fiaba nella versione teatrale è di Sarah Paoletti, la regia di Ester Montalto. La vicenda è conosciuta da tutti e in sintesi è questa: Una coppia di sposi viveva accanto a un giardino protetto da alte mura appartenente a una potente strega. Essi desideravano ardentemente un figlio e, quando la donna rimase incinta, fu presa da una gran voglia di mangiare i raperonzoli che crescevano nel giardino della megera. Il marito scavalcò le alte mura per procurargliene qualche mazzetto, ma si ritrovò faccia a faccia con la strega, che decise di punirlo, consentendogli di tornare a casa con i raperonzoli sottratti a condizione che, una volta nato, il bambino tanto atteso le fosse consegnato. Disperato, l’uomo acconsentì. Il tempo passò e nacque una bella bambina. La strega la prese con sé e le diede il nome di Raperonzolo.  Prigioniera in un’alta torre senza porte nè scale la bimba cresce serena e rassegnata.Riuscira’ a trovare la sua verita’? Quando la mamma/strega vuole entrare in casa, la giovane la tira su con le trecce. Il Principe la vede, se ne innamora e riesce a far fuggire la ragazza. Dopo un emozionanate scontro il bene trionferà e Raperonzolo farà festa con il suo Principe.

Dedicata agli spettatori più piccoli, la storia della bambina rinchiusa nella torre più alta del regno,   Raperonzolo  non smette mai di intrigare e suggerisce che la vita può essere affrontata con la fiducia di poter sormontare le sue difficoltà o con la prospettiva della sconfitta: anche questo costituisce un importantissimo problema esistenziale

Gli ultimi appuntamenti del 2014 al Teatro Lucernetta saranno con lo spettacolo per ragazzi  “La Regina della neve” (14 dicembre) e “Le Sante dello scandalo” (20 dicembre) di Erri De Luca.  La stagione riprenderà il 18 gennaio 2015.

La stagione della Compagnia Teatro in Centro è patrocinata da Assessorato alla Cultura del Comune di Como

 

 

 

Più informazioni su