CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La storia delle radio comasche e il domani della radio a Como

Più informazioni su

” Fare radio a Como, dagli anni ’70 a domani”, titolo invitante per un incontro che ha lo scopo di lanciare un nuovo progetto editoriale che, ai tempi di internet, è incentrato su uno dei più “anziani” media: la radio. Si chiamerà YOUNG RADIO COMO e sarà una wab radio per tutti i giovani comaschi. L’iniziativa parte dalla Cooperativa Sociale Parsifal. La nuova radio si configura come una gemmazione di www.yradio.it (la radio generata dalla Cooperativa Aeris di Vimercate nell’ambito del Progetto Spazio Giovani. www.coopaeris.it ). Direttore di testata è il giornalista sportivo Lapo de Carlo, che seguirà anche la redazione comasca.

Per tenere a battesimo la nuova nata, oggi alle 18, presso l’ Auditorium Corriere di Como-ETV in Via S.Abbondio 4 a Como, i nomi “storici” delle radio cittadine si confrontano con i giovani delle web radio. I protagonisti di alcune delle radio attive in Como a partire degli anni ‘70 dialogano con chi fa radio oggi, rivivendo un momento particolarmente vivace dell’informazione cittadina e tracciando possibili scenari futuri per un mezzo di comunicazione sempre molto amato dal pubblico.

“Non c’è data più propizia di questo 90° anniversario della radio italiana la cui prima trasmissione risale appunto al 6 ottobre 1924,  per annunciare la nascita di una nuova emittente, seppure nella contemporanea versione web – afferma Adriano Sampietro, presidente della Cooperativa Sociale Parsifal, promotrice dell’iniziativa – Da tempo lavoriamo a questo progetto con la nostra cooperativa che ha come mission la prevenzione del disagio giovanile. Fornire strumenti che migliorano le relazioni, la condivisione di sogni e talenti tra i giovani è il nostro obiettivo e ci sembra che un mezzo di comunicazione potente e immediato come la radio vada in questo senso. Grazie al supporto del la Città di Cernobbio, che ci fornisce la sede in cui impiantare la web radio, dell’Associazione La Stecca di Como- Classe 1954 che crede nel progetto, della Cooperativa Aeris che ci fornisce tutoraggio e know how, possiamo ora avviare Young Radio Como. La nostra web radio intende offrire ai giovani lariani un mezzo per far conoscere e condividere talenti e idee, radicandosi nel territorio per favorirne la conoscenza e la coesione sociale, attraverso i giovani che lo vivono, senza per questo porre confini alla loro capacità di comunicare”, conclude Sampietro.

“Fare radio a Como, dagli anni’70 a domani

Per lanciare la nascita della nuova radio, Cooperativa Parsifal ha organizzato in collaborazione con Editoriale Lariana un incontro pubblico dal titolo “Fare radio a Como, dagli anni’70 a domani”, che si svolgerà il 21 novembre, ore 18 presso l’Auditorium del Corriere di Como-ETV, in via S.Abbondio 4.  L’incontro farà dialogare alcuni dei protagonisti  delle radio indipendenti comasche degli anni Settanta con  gli attuali interpreti delle radio locali, anche sul web.Parteciperanno
Cesare Baj (Radio Como), Nadia Baldrati (Radio Lario), Pietro Berra (Como Radio City), Mauro Butti (Radio Nova 88), Lorenzo Canali (Ciao Como Radio), Alberto Cano (Radio PopoLario), Lapo de Carlo (www.yradio.it/Radio Milan-Inter), Carlo Nicolella (Radio Sud Europa), Azzurro Zanotti (Radio Studio Vivo), Interverranno giovani conduttori di CiaoComoRadio e www.yradio.it. Conduce l’incontro Davide Banis (YRadioComo/RadioStatale UniMi).

Fare radio a Como, dagli anni’70 a domani” – incontro pubblico

Venerdì 21 novembre, ore 18 Auditorium Corriere di Como-ETV Via S.Abbondio 4 

 

La Società Cooperativa Sociale PARSIFAL di Como nasce nell’ottobre del 2007 con riferimento particolare al target dei minori, delle famiglie, della promozione di una cultura dell’accoglienza e della coesione sociale. Le attività della Cooperativa si sono da allora principalmente rivolte alla prevenzione del disagio giovanile, all’orientamento scolastico e professionale e alla promozione di una cultura di rete con tutti i soggetti che operano negli stessi ambiti, sul territorio.Per realizzare questi obiettivi, la cooperativa Parsifal ha organizzato attività laboratoriali creative, di intrattenimento ed educative nel campo delle arti, dell’informazione, del sostegno allo studio. Ha condotto corsi di orientamento scolastico e di supporto all’imprenditoria giovanile, coinvolgendo più di 1400 giovani in tre anni di attività. Si è aggiudicata bandi di profilo provinciale e nazionale (Fondazione Cariplo, Fondazione Provinciale Comunità Comasca) dedicati a progetti rivolti ai minori e alla promozione della coesione sociale nelle comunità territoriali. www.cooperativaparsifal.org 

AERIS incontra ogni anno oltre 2000 giovani attraverso attività, progetti, centri di aggregazione, unità di strada. Le attività in favore dei ragazzi si articolano sulle province di Bergamo, Monza e Brianza, Como, Lecco e riguardano temi quali: aggregazione, tempo libero, protagonismo giovanile, attività di prevenzione. AERIS è responsabile dell’unità operativa delle politiche giovanili di Offertasociale a.s.c. a cui aderiscono 15 Comuni nell’area del vimercatese e del trezzese. Il progetto di natura sovradistrettuale permette di sviluppare azioni trasversali per i comuni partner e offre molte opportunità per progettazioni complesse su bandi specifici per promuovere o rafforzare attività sul territorio. www.coopaeris.it

Più informazioni su