CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Abio dona due poltrone alla Terapia intensiva neonatale del Sant’Anna

Gialle e confortevoli, pronte a ospitare le neo mamme per l”allattamento. L’associazione Abio (Associazione per il Bambino in Ospedale) ha donato questa mattina all’ospedale Sant’Anna due poltrone per il reparto di terapia intensiva neonatale. “Grazie a Abio per questa donazione, ma anche per la presenza preziosa delle volontarie nel reparto – ha commentato Mario Barbarini, primario della Terapia intensiva neonatale – il loro contributo è fondamentale”.

Alla consegna ufficiale oltre al primario della Tin Mario Barbarini e alla caposala Anna Maria Alessi, sono intervenuti anche il direttore generale del Sant’Anna Marco Onofri, il direttore sanitario Giuseppe Brazzoli, il direttore amministrativo Salvatore Gioia, il direttore del Dipartimento materno infantile Renato Maggi, il primario della Pediatria Riccardo Longhi, il presidente dell’Abio Como Daniele Lietti e un gruppo di volontarie capitanate da Franca Bottacin.

“Siamo contenti di poter fare questo regalo al Sant’Anna – ha spiegato Daniele Lietti – l’associazione vuole sensibilizzare le mamme all’allattamento al seno, perché il latte materno è un dono prezioso per lo sviluppo del bambino”. Uno studio commissionato da Regione Lombardia rivela che la provincia di Como ha il tasso più alto di donne che allattano i propri bambini.

“Ringrazio Abio – ha concluso il direttore generale del Sant’Anna, Marco Onofri –. Da anni l’associazione è presente nel nostro ospedale con grandissima sensibilità e dedizione”.