CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Regio Insubrica promuove “Rifiuti senza frontiere” nelle scuole

Più informazioni su

Al via l’ottava edizione delle “Giornate Insubriche del Verde Pulito” con una novità rivolta alle scuole italiane e svizzere: “Rifiuti senza frontiere”, un progetto per sensibilizzare gli studenti sui danni all’ambiente causati dall’abbandono dei rifiuti

Il Gruppo di lavoro della Regio Insubrica – composto dai rappresentanti dell’Azienda Cantonale dei Rifiuti (ACR) per conto del Cantone Ticino e delle Province italiane che fanno parte della Comunità di lavoro, oltre al C.R.E.A di Como e ai Comuni di Chiasso, Ronago e Valmorea – sta organizzando l’ottava edizione delle Giornate Insubriche del Verde Pulito.

Anche quest’anno la Comunità di lavoro si impegna a promuovere azioni collettive di pulizia di piazze, ruscelli, boschi, bordi stradali e a stimolare gli Enti locali, i Consorzi o le Associazioni locali affinché si attivino a favore della salvaguardia del territorio insubrico. Nell’ambito delle Giornate Insubriche del Verde Pulito fa il suo ingresso per la prima volta il progetto “Rifiuti senza frontiere” dedicato specificatamente alle scuole e che ha come obiettivo la sensibilizzazione degli allievi sul tema, attraverso azioni di pulizia del territorio e approfondimenti utili a comprendere i rischi per l’ambiente causati dai rifiuti abbandonati sul terreno e nell’acqua, sia essa di fiume, di lago, di ruscello ecc. e a distinguere un ecosistema acquatico sano da uno in pericolo per far riflettere sulle ripercussioni negative che le nostre azioni possono originare. Il progetto chiede agli allievi e ai docenti che li seguiranno di attingere alla propria capacità creativa e di realizzare un manifesto o un fumetto che raffiguri i pericoli e i disagi che l’abbandono dei rifiuti in prossimità di laghi o corsi d’acqua causa all’uomo, all’ambiente e agli animali.

Tra tutti i lavori realizzati, ne verrà selezionato uno per ciascuna Provincia / Cantone e le classi vincitrici (6 in totale) parteciperanno alla giornata premio, dedicata al tema oggetto del progetto e offerta dalla Comunità di Lavoro, che avrà luogo venerdì 8 maggio 2015 (data di riserva in caso di pioggia, venerdì 22 maggio 2015) nel Parco delle Gole della Breggia (Cantone Ticino).

Più informazioni su