CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Jackson Browne al Teatro Sociale unica data in Lombardia

Più informazioni su

Annunciato il nuovo tour italiano di Jackson Browne, cantautore tra i più raffinati della storia del rock, che nel corso della sua carriera ha toccato il cuore e la mente di milioni di fans sparsi in tutto il mondo, che sarà in Italia a maggio per tre appuntamenti. L’unica data lombarda del tour sarà al Teatro Sociale di Como il prossimo 27 maggio, organizzata in collaborazione con Wings.

Photo by Nels Israelson

Browne è nato nel 1948 nella Germania dell’Ovest, ma la sua famiglia è tornata negli Stati Uniti quando Jackson aveva solo tre anni. Songwriter colto e sensibile, scrittore di musiche e liriche acute e profonde Jackson Browne è il cantore della fine del sogno hippie, della disillusione e del vuoto seguiti alla fine delle grandi utopie dei 60 e 70. Dopo alcune collaborazioni nei dischi di Eagles e Byrds nel 1972 pubblica JACKSON BROWNE il cui primo singolo, “Doctor my eyes”, arriva nella Top 10. Il disco seguente, FOR EVERYMAN, è un flop commerciale ma consolida ancora di più la sua fama di musicista di culto.
Nel 1974 LATE FOR THE SKY, arrivando al numero 14 delle classifiche, lo porta verso il grande pubblico, ma è il seguente THE PRETENDER, registrato poco dopo il suicidio della prima moglie, ad essere il suo grande successo commerciale scalando le classifiche fino all’arrivo del successivo RUNNING ON EMPTY, registrato dal vivo ma composto di inediti. Sfruttando il successo acquisito, Browne si impegna in cause sociali e politiche come la protesta per l’uso dell’energia nucleare culminata con il famoso concerto No Nukes nel 1979. L’organizzazione fu annunciata in una conferenza stampa nel maggio 1979 da Jackson Browne, John Hall e Graham Nash. Quell’evento fu senza dubbio il più seguito fino a quel momento: 5 notti al Madison Square Garden con Crosby Stills & Nash, Bruce Springsteen & The E Street Band, Tom Petty & The Heartbreakers, James Taylor, Carly Simon, e, naturalmente, Jackson Browne, Bonnie Raitt, John Hall e Graham Nash, tra gli altri. Seguirono un film e una colonna sonora.

[su_youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=AMzwiebY_p4″ height=”340″ responsive=”no”]http://youtu.be/i5DXgDQQ32w[/su_youtube]

 

Nell’ultima parte del secolo scorso Jackson Browne scompare dai radar della musica americana per riapparire nel 2004 quando  è stato introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame dal suo buon amico Bruce Springsteen. Per l’occasione, il giorno seguente, Rhino Records ha pubblicato un set di 2 cd chiamato “The Very Best Of Jackson Browne”, con 32 brani dal 1972-1992. Questa è una grande collezione di alcune tra le migliori canzoni di Jackson Browne. La raccolta ha raggiunto la classifica Billboard Top Pop Album al #46.

jackson_browne_edit_1

Nel 2005, dopo aver chiuso con la sua storica casa discografica, pubblica per la propria etichetta un disco acustico dal vivo cui segue, nel 2008, il suo primo album di tutto il materiale nuovo  “Time The Conqueror”  registrato con la sua band di lunga data.

JacksonBrowneStandingInTheBreach

 

Lo scorso ottobre è uscito il nuovo album intitolato “Standing In The Breach” che sarà presentato in italia nel tour di maggio, ma sicuramente sul palco del Teatro Sociale non mancheranno in scaletta le immortali hit del suo repertorio come “Running on Empty”, “The Pretender” e,” Doctor My Eyes”

I biglietti sono in vendita al botteghino del Teatro Sociale a Como, sul sito del teatro e su www.ticketone.it .

 

 

UN VIDEO DA UN RECENTE CONCERTO DI JACKSON BROWNE

[su_youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=sHAP3CwDYTY” height=”340″ responsive=”no”]http://youtu.be/i5DXgDQQ32w[/su_youtube]

Più informazioni su