CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nuova legge elettorale: un incontro a Como

Più informazioni su

Tema di stretta attualità “la nuova legge elettorale” sarà al centro dell’incontro di lunedì 17 novembre alle ore 21.00 presso Villa del Grumello. Ad organizzare il convegno è il Centro Studi Einaudi di Como.

Si confronteranno sulla riforma della legge elettorale il  prof. Onorevole Gregorio Gitti, deputato, e il prof. Giorgio Grasso dell’Università dell’Insubria; moderatore e voce critica della serata sarà Diego Minonzio, direttore del quotidiano La Provincia di Como; coordinerà l’avvocato Stefano Fagetti, Presidente del Centro Studi Luigi Einaudi.
Nel corso della serata verranno esaminati i sistemi elettorali di vari Paesi europei, l’Italicum attualmente vigente e il progetto di legge all’esame delle Camere. Verrà fatto il punto sulle trattative in corso tra le varie componenti politiche per definire un nuovo sistema elettorale e sulle ragioni per cui si stenta a varare la riforma. Dopo le relazioni verrà aperto un dibattito.

Il tema pare di grande attualità e costituisce uno dei nodi politici da sciogliere in tempi brevi.
Come è noto, infatti, la Corte Costituzionale con la sentenza n. 1 del 2014 ha bocciato il sistema elettorale del “Porcellum”, seppure non retroattivamente, sancendo l’illegittimità del premio di maggioranza e delle liste bloccate.
Ne è derivato l’attuale sistema elettorale, che è stato denominato “Italicum”, e che è un sistema ibrido da riformare. Nelle motivazioni della Corte, però, vi sono solo delle linee guida di indirizzo per una nuova legge che possa rispettare i principi costituzionali, per cui si pongono complessi interrogativi: quale premio di maggioranza potrebbe essere valutato come proporzionato e non tale da ledere le esigenze costituzionali di rappresentatività in seno al Parlamento? Come è possibile mantenere un sistema di voto di lista senza preferenze compatibile con l’effettività della scelta e la libertà del voto degli elettori? Quali sono le aspettative e gli obiettivi perseguiti dalle varie forze politiche in campo?

Più informazioni su