CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Luminarie senza autorizzazione, COMO NEL CAOS (LE SCUSE DELL’ASSESSORE)

paolo frisoniLuminarie senza autorizzazione – Nasce un “caso” in queste ore a Como dopo il caos scatenato in mattinata dagli addetti alla posa delle luminarie che hanno mandato in tilt la zona di Borgovico e del lungolago, già in sofferenza per il maltempo e l’esondazione del lago. Stamane alcuni di loro hanno cercato di posizionare le insegne natalizie sotto l’acqua facendo bloccare la già fragile circolazione. Proteste, rabbia ed indignazione degli automobilisti bloccati in coda. Fino a quando non è intervenuto l’assessore alla polizia locale Paolo Frisoni (Foto) che ha mandato via la ditta e gli operai per il caos scatenato. E poi ha precisato:”Avevano un’autorizzazione generica per la posa delle luminarie in tutta la città, ma non hanno comunicato a nessuno che oggi sarebbero intervenuti in Borgovico, anche perché altrimenti avremmo detto no con queste condizioni particolari. Non posso che scusarmi con chi è rimasto in coda, anche se non è dovuta solo alle luminarie”.