CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lario territorio insicuro, la LEGA CHIEDE I MILITARI AD ALFANO

molteni camera deputatiLa Lega chiede i militari – “Ormai il comasco è diventato un territorio insicuro: la criminalità organizzata è fortemente radicata, come dimostrano anche i recenti fatti di sangue, lo spaccio di droga è in aumento, l’immigrazione clandestina in continua crescita anche per le continue politiche di accoglienza di sedicenti profughi, come le concentrazioni di mosche e di luoghi di culto spesso abusivi grazie alla complicità di sindaci filo islamici. E’ giunto il momento di una risposta straordinaria: la Lega Nord chiede i militari a pattugliare il territorio comasco”. Lo scrive in una nota il deputato comasco della Lega Nord, Nicola Molteni. “Abbiamo presentato un’interrogazione urgente ai ministri dell’Interno e della Difesa per chiedere al governo al fine di un maggior presidio del territorio lariano di potenziare i locali dispositivi delle Forze dell’Ordine, accrescere la vigilanza sugli assi di comunicazione che collegano l’area comasca al milanese e disporre a scopo deterrente anche lo schieramento di un contingente delle Forze Armate”.