CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Delitto di Gera Lario: Cerfoglio condannato a 18 ANNI DI RECLUSIONE

Diciotto anni di carcere per omicidio volontario. Lo ha deciso la Corte d’Assise di Como condannando Franco Cerfoglio, 38 anni di Domaso. Il pescatore è stato riconosciuto colpevole dell’omicidio di Alfredo Sandrini, trovato morto il 3 gennaio a Gera Lario, sulla pista ciclabile. Colpito mentre era in bicicletta . La sentenza ha accolto quasi completamente le richieste del pubblico ministero  Mariano Fadda. Cerfoglio si e’ sempre proclamato innocente, sostenendo di avere avuto con la vittima un litigio per vecchie ruggini. I giudici non gli hanno creduto e lo hanno condannato anche a risarcire i familiari della vittima con una provvisionale di 80.000 euro. Probabile il ricorso in Appello del legale di Cerfoglio.