CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Malaria, il missionario erbese reagisce bene alle cure (NON HA LA FEBBRE)

Malaria – Reagisce bene alle cure dei sanitari del Sant’Anna il missionario erbese che da venerdi’ sera e’ ricoverato, in malattie infettive, all’ospedale Sant’Anna di Como perche’ colpito da malaria dopo essere rientrato dal Congo. Il nuovo bollettino medico, diffuso in giornata, parla di condizioni generali buone e di paziente senza febbre, che sta reagendo positivamente alle cure.

Venerdi’ sera, quando e’ stato ricoverato in ospedale, febbrile consultazione tra il personale del 118 e l’ospedale Sacco di Milano perche’ si e’ temuto inizialmente ad un possibile contagio da ebola visto che in Congo ci sono zone colpite dal terribile virus. La situazione si e’ chiarita quasi subito, per fortuna senza pesanti conseguenze. Il missionario erbese, 65enne, e’risultato positivo al test sulla malaria: la febbre, oggi passata, non lo abbandonava da diverse settimane, circostanza questa che ha spinto fin da subito i sanitari a propendere per altro rispetto che all’ebola. Per il suo ricovero, comunque, attivata la procedura prevista per casi di pazienti infettati dal terribile virus che sta seminando terrore e morte in Africa centrale.