CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Volta racconta il risparmio energetico ai bambini a teatro

Più informazioni su

Accendere la luce una volta…in meno, dimenticare il frigorifero aperto una volta…in meno… piccole buone pratiche che gli spettatori si porteranno via dallo spettacolo “Una Volta…in meno” che la Compagnia Teatro in Centro rappresenterà domani, domenica 26 ottobre, al Teatro Lucernetta di piazza Medaglie d’Oro in centro a Como con due spettacoli alle 15.30 e alle 17.30. Ingresso gratuito.

Attraverso la figura di Alessandro Volta, protagonista della storia, si spiegherà ai bambini come evitare gli sprechi di energia. Sostenibili si cresce e i bambini sono i più ricettivi ad apprendere comportamenti virtuosi in fatto di risparmio energetico, basta raccontarglieli attraverso una storia avvincente in cui possono recitare una parte da protagonisti.

Scritto da Massimiliano Angioni “Una Volta…in meno!” immagina un  Alessandro Volta  alle prese con la sua grande invenzione che  è… una macchina del tempo, di cui la pila è solo il dispositivo che fornisce energia. Grazie alla sua invenzione viaggia sino ai giorni nostri e  atterra nella cameretta di una bambina, Patty, e si rende conto dell’importanza dell’energia elettrica e dei suoi molteplici usi. Entusiasta dell’inaspettato successo decide di tornare nel 1700 per poter portare a termine l’invenzione della pila. Per farlo gli  servirà’ una scarica elettrica, ma nella casa di Patty  trovare una fonte di elettricità’ si rivela più’ difficile del previsto. I consumi sono altissimi, neppure un kilowatt disponibile! Troppi sprechi: luci sempre accese, lampadine ad alto consumo, led mai spenti. Nel frattempo Alessandro Volta sta rimanendo troppo tempo nel futuro, se non tornerà’ presto nel passato non potrà’ inventare la pila e nel 2014 nessuno avrà la corrente elettrica. Il mondo e’ in pericolo. Patty e Alessandro Volta, con  l’aiuto di tutti i bambini, decidono di risparmiare più energia possibile attraverso piccoli ed utili accorgimenti quotidiani, per permettere alla macchina del tempo di riportarlo nella sua epoca. Tra mille avventure e con l’aiuto della piccola Patty e di un pesce brontolone di nome Galv, Alessandro Volta riuscirà’ a mettere a punto la più grande scoperta della sua vita e Patty capirà l’importanza del risparmio energetico per il mondo moderno e per il futuro.

“Una Volta…in meno!” è uno spettacolo brillante che coinvolge il pubblico dei piccoli rendendoli protagonisti, ma è anche, e soprattutto, una piccola guida di grandi consigli sul risparmio energetico. Tutti gli espedienti messi in atto dai protagonisti al fine di ottenere l’energia sufficiente alla macchina del tempo di Alessandro Volta, rappresentano le buone pratiche energetiche suggerite da Enerxenia ai propri clienti e a tutti i consumatori.

L’ingresso  è gratuito grazie al partenariato di Enerxenia, storica società del gruppo Acsm Agam,  per la Compagnia Teatro in Centro che ha prodotto lo spettacolo.

L’iniziativa, che porterà in teatro i giovanissimi  spettatori , rientra nell’ambito delle azioni di informazione sul risparmio energetico promosse dall’azienda  comasca Enerxenia fornitrice di gas e luce.

L’ ottava stagione della Compagnia Teatro in Centro proseguirà al Lucernetta con altri 8 spettacoli per ragazzi, il prossimo  sarà “Peter Pan” in scena l’8 novembre, inoltre  4 rappresentazioni serali tra cui “Calci” (15 novembre) monologo sul calcio  e “Le Sante dello scandalo” (20 dicembre) di Erri De Luca. Informazioni anche sul sito : www. teatroincentro.com

Più informazioni su