CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Libeskind, parte la raccolta firme. Rapinese (VIDEO) chiama a raccolta i comaschi

Libeskind, parte la raccolta firme sul monumento – E’ cominciata oggi la raccolta firme per lanciare un referendum sul discusso monumento di Libeskind che sarà installato sulla diga foranea. A promuovere l’iniziativa è stato Alessandro Rapinese, consigliere di Adesso Como, che in una conferenza stampa ha attaccato l’operato dell’amministrazione: “La decisione di posare il monumento di Libeskind sulla diga foranea è stata presa solo dalla giunta, senza consultare esperti nel settore e senza fare un passaggio in consiglio comunale. L’obiettivo della raccolta firme e del referendum è di coinvolgere in questo processo decisionale i comaschi, che non sono mai stati considerati”.

La raccolta firme si tiene dal lunedì al sabato a palazzo Cernezzi, dalle 9 alle 12, il mercoledì dalle 8.30 alle 15.30. Il sabato e la domenica sarà possibile firmare anche presso il banchetto di Adesso Como in via Boldoni. L’iniziativa è aperta per 90 giorni ed è riservata alle persone residenti a Como: se si arriverà a quota 4.000 firme, sarà indetto un referendum consultivo sull’opportunità di installare il monumento di Libeskind sulla diga foranea. Intanto, Adesso Como ha organizzato un incontro pubblico sul tema, che si terrà martedì 28 ottobre alle 19, in Villa Gallia, al quale parteciperà anche l’architetto Attilio Terragni, collaboratore per anni dello stesso Libeskind.