CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, sul lungolago arrivano le stampe antiche di Levrini

Lungolago – Sono iniziati oggi i lavori all’imbocco del lungolago di Como per portare a compimento la richiesta presentata all’amministrazione comunale dal commerciante Luigi Moresi e dalla Confcommercio. A raccogliere la proposta è stato l’assessore al Verde e all’Arredo Urbano, Daniela Gerosa. “Finalmente – commenta Gerosa – oggi siamo riusciti a concretizzare una bellissima operazione, un altro bell’esempio di collaborazione pubblico-privato. Perché il tutto sia concluso dovremo pazientare ancora qualche giorno ma oramai ci siamo”.

Il progetto prevede la sostituzione dei teli rotti e il posizionamento di una ventina di stampe antiche di Como, tratte dal libro “C’era una volta il lungolago”, scritto da Enrico Levrini ed edito dall’Editoriale Lariana. Il tratto di cantiere su cui verranno posizionate le immagini, in bianco e nero, è lungo circa 60 metri. I lavori prevedono, in collaborazione con Sacaim, anche l’eliminazione del gabbiotto verde e della macchinetta arancione all’ingresso del viale e la sostituzione dei pali in legno con quelli di acciaio