CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tenta di rubare una borsa all’Iper: donna arrestata

Arrestata una borseggiatrice all’Iper di Grandate. L’episodio oggi pomeriggio, attorno alle 15, quando i carabinieri della stazione di Fino Mornasco, in collaborazione con il personale di sicurezza dell’ipermercato, hanno fermato una donna di origine peruviane che aveva appena borseggiato la cliente della pizzeria del centro commerciale.

La donna, arrivata da Milano per commettere dei furti, ha approfittato della distrazione di una cliente della pizzeria all’interno del supermercato per mettere in atto il suo piano. La peruviana, infatti, ha notato che nella pizzeria all’interno del centro commerciale c’era una signora intenta a mangiare in compagnia del marito.

La donna, nel togliersi borsa e giacca a vento, aveva appoggiato la borsa a tracolla sullo schienale della sedia, mettendosi a mangiare. E’ proprio a questo punto che la ladra è entrata in azione: approfittando, infatti, della distrazione, si è avvicinata alla sedia della vittima prescelta, sottraendole fulmineamente la borsa. La donna si è accorta che qualcosa non andava quando ha notato che la peruviana aveva in mano, nell’allontanarsi dal supermercato, una borsa identica alla sua. Da qui l’allarme lanciato a gran voce dalla vittima e dal marito.

Il personale di vigilanza del centro commerciale si è precipitato sul posto, trovando ancora la donna peruviana con la borsa in mano. La ladra, nel tentativo di liberarsi delle prove, ha lanciato per terra il bottino (una borsa contente documenti e circa 100 euro in contanti per fare la spesa), ma le guardie l’hanno braccata e tratta in arresto, grazie anche all’arrivo dei carabinieri di Fino Mornasco. Per la ladra ora una notte in cella in attesa del processo per direttissima in Tribunale a Como.