CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, Lucini perde subito i pezzi: si dimette la Introzzi

Como, Lucini – Neppure il tempo di ridistribuire le deleghe ai due nuovi assessori ed a quelli “vecchi” che il sindaco di Como Mario Lucini inciampa sulle dimissioni di Gisella Introzzi, deleghe al personale (ma da ieri assegnate a Savina Marelli) ed al commercio in particolare. Lei che con il sindaco, di recente, poco era in sintonia oggi non si e’ presentata alla presentazione della nuova giunta in Comune ed ha lasciato incarico e ufficio. Dimissioni, a quanto pare irrevocabili, presentate già ieri sera dopo che era stato ufficializzato l’incarico a Savina Marelli per il personale.

nuovi assessori

Lucini, pur se a fatica, ha incassato il dietrofront dell’ormai ex assessore. E da nove la sua giunta, nello spazio di una nottata, passa ad otto. In attesa di capire a chi andranno le deleghe della Introzzi: ipotesi probabile, al momento, per la Marelli chye già si deve occupare delle societa’ partecipate del Comune. Lo strappo definitivo tra Lucini e la Introzzi sarebbe avvenuto proprio con la decisione del primo cittadino di assegnare all’attuale segretario provinciale Pd la delega del Personale di Palazzo Cernezzi.