CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, tassa rifiuti:”Mai detto di non pagarla, ma di verificare”

como, tassa rifiutiComo, tassa rifiuti – “Non ho mai detto di non pagare la tassa rifiuti, ho detto, invece, che se nella comunicazione inviata i cittadini riscontrassero degli errori rispetto ai metri quadri o rispetto al numero delle persone che abitano nella casa, di verificare con gli uffici comunali i propri dati, questo si…”. Il sindaco Mario Lucini puntualizza quanto riferito alla stampa sulla tassa rifiuti. “Per tutte le tipologie di utenze domestiche l’importo sarà più basso rispetto al 2013, quindi se il pagamento richiesto fosse molto più alto è possibile che ci sia un errore – prosegue il primo cittadino – Attenzione, però, a controllare i dati con i due versamenti effettuati nel 2013, perché se si considera solo l’ultima rata è evidente che il conto sarà diverso. Gli uffici, ripeto, sono a disposizione per ogni chiarimento o dubbio. L’importante è controllare i dati indicati nell’avviso”.