Stelle dello sport a Campione d’Italia

Stelle dello sport a Campione d’Italia il 29 settembre.

Campioni del presente e del recente passato, atleti e dirigenti di diverse discipline sportive saranno i protagonisti della “Notte delle Stelle”, in programma lunedì 29 settembre alle ore 20.00 nel Salone delle Feste del Casinò di Campione d’Italia per iniziativa del Casinò in collaborazione col Gruppo Lombardo Giornalisti Sportivi (GLGS)-USSI Lombardia.

Oltre ai personaggi sportivi, saranno premiati i vincitori del concorso fotografico “Momenti di Sport-Campione d’Italia”, indetto per il quarto anno dal GLGS e destinato a fotogiornalisti che nell’anno in corso hanno saputo cogliere immagini di sport particolarmente significative o suggestive.

Per i loro meriti sportivi verranno premiati, tra gli altri, Tania Cagnotto (tuffi), Fiona May (atletica, oggi nel consiglio Coni e consigliere per le iniziative antirazzismo alla Figc), la nuova stella del ciclismo Fabio Aru e il ct della Nazionale di ciclismo, Davide Cassani. E ancora, il campione di rugby Paul Griffen, pluriscudettato capitano del Calvisano e ora istruttore federale, gli ex calciatori e dirigenti nerazzurri Ivan Ramiro Cordoba e Gabriele Oriali (mondiale ’82 e neo team manager della Nazionale), il nuotatore paralimpico Federico Morlacchi e altri ancora.

La serata sarà anche occasione per ricordare il centenario del CONI assieme ai dirigenti del Comitato Olimpico nazionale.

I fotoreporter che si sono aggiudicati i primi tre premi del concorso “Momenti di Sport-Campione d’Italia” 2014 sono: Alessandro Trovati (Pentaphoto), primo premio con l’immagine “Giro 2014, viaggio al centro della Terra; Luca Bruno (Associated Press), secondo con “Freestyle olimpico: nel cielo con gli sci”; Giovanni Auletta (Pentaphoto), terzo con “Sochi 2014: in raccoglimento in un mare di ghiaccio”. Menzioni speciali andranno ad Antonio Calanni (Associated Press), Daniel Dal Zennaro (Ansa) e Pierre Teyssot (free lance) mentre Massimiliano Vitez riceverà un riconoscimento destinato ad una foto fair-play, istituito in collaborazione con il Premio Gentleman.