Quantcast

Vitasnella in finale a Desio: sfida a Milano

Vitasnella in finale a Desio – Sarà Milano-Cantù la finale della sesta edizione del Trofeo Lombardia di questa sera al PalaDesio. La squadra di Luca Banchi ci ha messo meno di un quarto a mettere un margine di sicurezza tra sé e Varese: il tutto grazie a MarShon Brooks, autore di un primo quarto da favola, concluso con 14 punti e 6/6 dal campo. 27-13 il parziale al 10’ con Milano che ha ritrovato Nicolò Melli, ripresentato Samardo Samuels, ma ha dovuto fare ancora a meno di Shawn James, a causa di un risentimento muscolare.

CANTÙ L’ALTRA FINALISTA — La Vitasnella Cantù è l’altra finalista della sesta edizione del Trofeo Lombardia, ormai classico appuntamento precampionato. Ieri sera i brianzoli hanno superato 80-73 la Vanoli Cremona con ancora un ottimo Feldeine, autore di 8 punti fondamentali nell’allungo decisivo, che ha confermato di gradire l’accoppiata con Johnson-Odom (24). Una partita che è scivolata via sui binari dell’equilibrio, soprattutto nel primo quarto, concluso .Per Sacripanti buone notizie anche dal settore lunghi: Hollis vicino alla doppia doppia, mentre Mbodj si è confermato molto solido, in attesa che Williams recuperi la migliore condizione. Domenica: Cremona-Varese ore 18.00 e Milano-Cantù ore 20.00.

 

ACQUA VITASNELLA CANTU’ 80
VANOLI CREMONA 73
(21- 21, 38- 35, 58- 59)

ACQUA VITASNELLA CANTU’: Johnson- Odom 24, Abass 5, Zugno ne, Feldeine 10, Molteni ne, Nwohuocha ne, Mbodj 7, Jones 7, Siberna ne, Hollis 10, Buva 11, Williams 6. All. Sacripanti.
VANOLI CREMONA: Hayes 14, Gazzotti, Mian 5, Poscic ne, Campani 6, Ferguson 18, Mei, Clark 15, Bell 11, Hyman 4. All. Pancotto.

Arbitri: Ranaudo, Cè,