Quantcast

Vitasnella in finale: oggi assalto alle Dolomiti

Vitasnella in finale a Trento – L’Acqua Vitasnella di Sacripanti vola in finale del Memorial Gianni Brusinelli di Trento sconfiggendo la Vanoli Cremona per 81 a 72. Oggi finale contro i padroni di casa delle Dolomiti Energia.

LA CRONACA: Il primo periodo è molto equilibrato con i biancoblu che si affidano a Hollis e coach Pancotto che trova un buon contributo da Hayes. Il punteggio alla fine del primo periodo è di 15 a 12 per Cantù. Il trend rimane identico nel secondo quarto con la formazione di Pino Sacripanti che, pur rimanendo sempre in vantaggio, non riesce a prendere il largo e comanda all’intervallo per 38 a 32 grazie all’ottimo impatto di Williams sotto le plance.

Le due formazioni combattono punto su punto anche a inizio della terza frazione con Gentile che tiene avanti l’Acqua Vitasnella sul 52 a 48 di metà periodo. I biancoblu aumentano l’intensità difensiva, riescono a limitare un arrembante Hayes, e allungano sul 62 a 55 di fine terzo quarto.
Cantù, che chiude la gara con un notevole 25 su 43 da due, resta in controllo del match nell’ultima frazione con i canestri di Gentile e conquista successo, con il punteggio di 81 a 72, e finale del torneo.

L’Acqua Vitasnella affronta oggi alle ore 18.30 al PalaTrento, la formazione della Dolomiti Energia padrona di casa che ieri ha superato la Granarolo Bologna.

 

IL TABELLINO

ACQUA VITASNELLA CANTU’ 81
VANOLI CREMONA 72

ACQUA VITASNELLA CANTU’: Johnson- Odom 12, Abass 5, Jones 10, Hollis 13, Mbodj 6, Gentile 14, Williams 12, Buva 9, Molteni, Zugno.
(15- 12, 38- 31, 62- 55)